home | Fabbricanti di pianoforti in Italia


Fabbricanti di Pianoforti in Italia
-S-

Cerco ancora le foto di pianoforti italiani antichi e le foto di signature di pianoforti italiani
© Copyright all rights reserved

a | b | c | d | e | f | g | h | i | j | k | l | m | n | o | p | q | r | s t | u | v | w | x | y | z

Marche Logo Informazione Indirizzi
       
SABBATINI B. Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1933  

24, corso Saffi (**1933), Ravenna

 

SACOMELLI Angelo Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1886-93  

34, via Ormea (*1893), Torino

 

SACONAGO Antonio 'Fabbricante d'istrumenti musicali' ca. 1821 160, borgo di P. Tosa (*1821), Milano
 

SAILER Luigi & Aloisio
| SEILER Gebrüder | SEILER Gebrüder

 

 

 

 

Pianoforte a coda ca. 1820, Museo Belliniano, Catania, Sicilia, Italia
Pianoforte a coda ca. ??, Palazzo Mirto, Palermo, Sicilia, Italia

Pianoforte a coda ca. 1820-25, Museo da Musica, Lisbona, Portugal

 

"Aloisio Sailar, di Monaco in Baviera, costruttore di pianoforti, ha in sua casa, Vico Tre Re a S. Tommaso, N. 4, primo piano , ricco assortimento di eccellenti pianoforti ed altri strumenti musicali, cui vende o afitta a prezzi discreti egli si offre ancora di arcordare o accomodare i detti strumenti in casa di quelle persone che vorranno onorarlo." Giornale del Regno delle Due Sicilie, 01/09/1819, p. 660

 

 

'Fabbricante di pianoforti' ca. 1818-25

SAILER Fratelli (??) o vedi SAILER Gebrüder in Monaco (München, Germania) - sono gli stessi

Gli strumenti sono stati venduti anche da TROST Johann Michael a Zurigo, Svizzera ca. 1818

 


(il seguito)

"Il Signor Luigi Sailer, di Monaco, costruttore di istrumenti musicali, ha presentemente il suo domicilio, strada di Chiaia, N. 203, primo appartamento, ove ha ricco assortimento di pianoforti di varie qualità e forme a prezzi discreti, tanto per venderli che per affitarli, a volontà di chi vorrà onorarlo." Giornale del Regno delle Due Sicilie, 29/12/1819, p. 1070 - e - Giornale del Regno delle Due Sicilie, 01/01/1820, p. 4

 

Trieste

Monaco (München), Germania

4, Vico Tre Re a S. Tommaso, primo piano (x1819), 203, strada di Chiaia (xx1819)(x1820), Palermo, Sicilia

SALA Ambrogio 'Fabbricante ed accordatore di pianoforti' (x1838)(**1843)(**1854)(**1855)(**1857)  

1022, corsia del Duomo (**1837)(x1838)(**1839), 60, vicolo de San Bernardino (**1843)(***1845)(**1847)(**1850)(**1853)(**1854)(**1855)(**1857)(***1858), Milano

 

SALA Ambrogio & Figlio  

Questo fabbricante ha aperto un laboratorio la cui fondazione è documentata.
Clicca qui per accedere alla scheda completa nella sezione appropriata.

 

'Fabbricante di pianoforti' (°1914) Milano
SALA Francesco  

Questo fabbricante ha aperto un laboratorio la cui fondazione è documentata.
Clicca qui per accedere alla scheda completa nella sezione appropriata.

 

'Fabbricante di pianoforti' (°1881) Milano
SALENGO Luigi Fabbricante e/o negoziante di pianoforti (data ?) Pinerolo
S.A.L.L.A.  

'Fabbricante di pianoforti', 1937 circa (3)

SOCIETA ANONIMA LAVORAZIONE LEGNAMI AFFINI

 

Torino
SALTINI Leopoldo  

Questo fabbricante ha aperto un laboratorio la cui fondazione è documentata.
Clicca qui per accedere alla scheda completa nella sezione appropriata.

 

'Fabbricante di pianoforti' (°1841) Firenze
SALVI Antonio  

'Fabbricante di pianoforti', arpe e viole ca. 1895-1910 (1)

SALVI A. C. S. A. (*1895)(*1896)

SALVI Antonio (*1905)(*1906)(*1907)(*1909)(*1910)

SALVI Rodolfo, i figlio di Antonio (?)

SALVI Alberto & Victor, i figli di Rodolfo (?)

L'ultimo Victor SALVI devi famoso per le sue arpe.

 

3620, calle della Madonna San Angelo (*895)(*1896)(*1897)(*1903)(*1905)(*1906)(*1907)(*1909)(*1910), Venezia, Viggiano
SALVI Giuseppe Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ed accordatore ca. 1897-98 12, via Carlo Felice (xx1897)(xx1898), Genova
SALVI Paolo

 

"Avviso. Piano-Forte da affittarsi, di buona qualità per l'armonia, e che tiene perfettamente l'accordatura. Dirigersi al sig. Paolo Salvi fabbricante di Piano-forti, salita del Portello." Gazzetta di Genova, 10/06/1812, p. 192

'Fabbricante di pianoforti' ca. 1812 salita del Portello (**1812), Genova
SALVONI Franc. Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1909 26, via dei Crociferi (*1909), Roma
SALVONI Pindaro

 

BOLOGNA - "N. 76. Salvoni Pindaro. Cortona. Pianoforte verticale grafico automatico, con modello per far nota l'idea del meccanismo." Catalogo ufficiale, Esposizione internazionale di musica, Bologna, 1888, p. 111

 
 

Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1888

Elenco d'esposizione Bologna, 1888

 

Cortona
SALVONI Pindaro  

Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1909 (9)

 

Arezzo
S.A.M.I.M.A.  

Questo fabbricante ha aperto un laboratorio la cui fondazione è documentata.
Clicca qui per accedere alla scheda completa nella sezione appropriata.

 

'Fabbricante di pianoforti' (°1935) Torino
SANA Pietro Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1939 via le Roma (*1939), Bergamo
SANDER Bernardo

 

Pianoforte a tavolo ca. 1797, Collezione privata, Germania

 

 

'Fabbricante di pianoforti' ca. 1790-1800

SANDER F.lli (fino del 700)

 

Torino
SANNA Elisio  

Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. ?? (9)

 

Cagliari (Sicilia)
SANTINI Marlo  

Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1939

 

1, via Geromini (*1939), Cremona
SANTOJANNI G. Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1895-97  

6, via P. E. Imbriani (*1895)(*1897), Napoli

 

SANZIN An. Ernesto & Cia  

CAPO DI UNA FATTURA

 

'Fabbricante di pianoforti' e editore di musica ca. 1905 (9)

MARCHE

E. SCHARZERG
SCHELLER

Ammin. e fabbrica : 463, via Giudecca (?), e casa per la vendita : 4233b, Campo Manin (?), Campoverardo, Venezia
SANZIN Ernesto Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1906  

31, via Corso (*1906), Trieste

 

SANZIN Luigi 'Fabbricante di pianoforti' ed armonium ca. 1922-33  

41, corso Vittorio Emmanuel III (*1922)(**1933), Trieste

 

SANZIN Michele Accordatore di pianoforti ca. 1867-93; (x1878)  

10, via Crosada (x1867)(*1870), 15, via Carintia (*1893), Trieste

 

SAPORETTI & CAPELLI Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1933 13, via dei Conti (**1933), Firenze
SARDI Giovanni  

Questo fabbricante ha aperto un laboratorio la cui fondazione è documentata.
Clicca qui per accedere alla scheda completa nella sezione appropriata.

 

'Fabbricante di pianoforti' (°1843) Palermo, Sicilia
SARNO Pasquale  

Questo fabbricante ha aperto un laboratorio la cui fondazione è documentata.
Clicca qui per accedere alla scheda completa nella sezione appropriata.

 

'Fabbricante di pianoforti' (°1882) Napoli
SARRACONI Benedetto Piani a cilindro ed organi ca. ?? Angri, Salerno
SARTI Cesare

(1836 - ?)

Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1889-1933; (**1889)

Nato 04/04/1836 (xx1888)

7, via Farini (*1907)(**1933), Bologna
SARTI Giuseppe  

 'Fabbricante di organi' ca. 1857

 

via di Mezzo San Martino (***1857), Bologna
SARTORI Euro Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1939 4, via Robolotti (*1939), Cremona
SASSI 'Fabbricante di pianoforti' ed Armonium ca. 19??  

7, via F. Ferrer (19??), Milano

 

SASSI Ernesto  

Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1939

 

4, via Alboino (*1939), Pavia
SASSO Leonardo  

Fabbricante di pianoforti a cilindro ca. 1935

 

Piazza degli Avogradi (**1935), Vercelli
SAVI Rodolfo  

Questo fabbricante ha aperto un laboratorio la cui fondazione è documentata.
Clicca qui per accedere alla scheda completa nella sezione appropriata.

 

'Fabbricante di pianoforti' (°1905) Torino
SAVINI Battista Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1933  

83, corso Massini (**1933), Ravenna

 

SAVIO & CHIOTTI

 

MARCHE

STEINMÜLLER
SAVIO & CHIOTTI

 

 

Fabbricante e/o negoziante di pianoforti verticali ca. 1928-39; vedete (3)

SAVIO Antonio (*1939)

 

11, via Buniva (*1939), Torino
SCALA Nicola  

"Largo Monte Calvario n. 8 i primo piano presso il Signor D Niccola Scala vendonsi gran piani forti inglesi ora arrivati da Londra, i quali hanno forma di cembali a sei ottave; e sono lavorati da' rinomatissimi costruttori Broadwood e Stodart." Giornale del Regno delle Due Sicilie, 03/02/1817, p. 60

 

Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1817  

8, Largo di Montecalvario (xx1817), Napoli

 

SCAPPA Gaetano
| SCAPA

(1757 - 1834)

 

Fortepiano a tavolo ca. 1792, Collezione privata, Roma, Italia
Fortepiano a tavolo ca. 1796, Fernanda Guilini Collezione, Briosco, Italia
Fortepiano a tavolo ca.
1799, Collezione privata, Milano, Italia
Fortepiano a tavolo ca. 1804, Museo degli Strumenti Musicali, Castello Sforzesco, Milano, Italia
Fortepiano a tavolo ca. 1805-10, Collezione privata, Milano, Italia

 

'Fabbricatore di cembali' e fortepiani a tavolo ca. 1821-34 (2)(5) - (*1842)

"E qui incominciando dal Piano-forte che è in oggi uno strumento de' più praticati per l'esecuzione della musica di buon gusto, potendosi con esso esprimere, tanto nell' armonia che nella melodia, quelle diverse gradazioni di voce, che tutto rinforzano il musicale sentimento, ognuno sa quanto semplice fosse nella sua prima invenzione., scoperta nel 1718 da Bartolommeo Cristofori padovano, mentre dimorava in Firenze, ed a quanta perfezione sia in oggi condotto eziandio dai nostri artisti, fra' quali meritano principalmente di andar distinti Antonio Gherardi e figlio Giovanni Battista in Parma, Gaetano Scappa e figlio Giuseppe in Milano I piano-forti in varie forme costrutti dagli Scappa in Milano, sono considerati fra i più perfetti, che si fabbricano in Italia.), Vincenzo Cresci in Livorno, Giuseppe Viola e Luigi Tadolini in Bologna, Paolo Salvi in Genova, ed alcuni altri, di cui le opere sono in oggi abbastanza conosciute." Nuova teoria di musica ricavata dall' odierna pratica, ossia ..., Volume 1, 1812, p. 45

 

4874, contrada delle Ore (*1821)(**1821)(**1822), 4884, contrada delle Ore (**1827)(**1828)(**1829)(**1831)(**1834), Milano
SCARAMPI Giuseppe  

Fabbricante e/o negoziante di pianoforti 1926-28 circa (3)

 

Moncalieri, Torino
SCARDELLI Lorenzo Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1850  

107, via Babuino (xx1855), Roma

 

SCAVARDA  

Fabbricante e/o negoziante di pianoforti e piani a cilindro ca. 1929

 

8, via Ootolenghi (*1929), ?
SCHIAFFINO Giuseppe Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1884

"Bazar Armonico" (xx1884)

 

via San Pietro della Porta (xx1884), Genova

 

SCHMID Federico Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1872-97  

51, via Nardones (*1872)(*1895)(*1897), Napoli

 

 

SCHMID Giacomo

 

 

 

 

NAPOLI - "Se dobbiamo arguire dalla specie degli strumenti presentati dai fabbricatori premiati, convien dire che la sola fabbricazione dei pianoforti sia attiva ed anche numerosa in quella capitale. [...], tutti gli altri undici sono fabbricatori di Pianoforti. Anzi ve ne ha un duodecimo, non annoverato fra i premiati, ma del quale ciò non ostante la Gazzetta Napoletana fa encomio. È questi il sig. Giacomo Schimd [sic], che presentò tre pianoforti: uno di concerto, come si esprime quel giornale, alla Pleyel: un altro col nuovo meccanismo semplice: il terzo verticale, mezzo obliquo; tutti e tre di sette ottave." Gazzetta musicale di Milano, 12/02/1854, p. 54

 

 

Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1854

C'è anche un SCHMID Giovanni del 1844 à Napoli

Elenco d'esposizione Napoli, 1853 | Elenco d'esposizione (dove ?), 1867

 

Napoli ?
SCHMID Giovanni & EPPLER Giacomo  

Questo fabbricante ha aperto un laboratorio la cui fondazione è documentata.
Clicca qui per accedere alla scheda completa nella sezione appropriata.

 

'Fabbricante di pianoforti' (°1844) Napoli
SCHMIDET Pietro  

1867 - "Schmidet Peter, d'origine étrangère, mais qui font honneur à leur patrie adoptive par des ouvrages fort estimés, soit pour la bonté du son, soit pour certaines modifications de construction et de forme, soit enfin pour la richesse et l'élégance du travail." L'Italie économique, avec un aperçu des industries italiennes à l'Exposition, 1867, p. 276

 

'Fabbricatore di pianoforti' ca. 1867 ?
SCHMIDL Carlo & Cia

(1859 - 1843)

 

INFO EXTRA

La ricostruzione dell'archivio delle edizioni musicali 'Carlo Schmidl' di Trieste, per Margherita Canale Degrassi

Carlo Schmidl da Wikipedia

 

 

Fabbricante e/o negoziante di pianoforti verticali ed editore di musica ca. 1903-29

'Fabbrica strumenti musicali'

Succ.re di VICENTINI (1893), a Trieste

ZANONI, SCHMIDL & Cia (*1903)(*1905)(*1906)(*1907)

Succ.re per TRIBEL Ario (**1921)

 

3, piazza Grande (*1903)(*1906), 4, piazza Grande (*1909), 2 via Gabriel D'Annunzio (*1929), Trieste
SCHNABEL  

Fabbricante e/o negoziante di pianoforti verticali ca. ??

 

Napoli
SCHÖLLY Johannes Michael  

Fortepiano a tavolo del 1798, Museo Nazionale degli Strumenti Musicali, Roma, Italia

 

'Fabbricatore di pianoforte' ca. 1798 Roma
SCHÖN  

FIRENZE - "5. — SCHÖN di Torino. Costruttore di pianoforti. Fabbrica del signor Aymonino." Consiglio dei giurati : Cenno sommario dui giudizi emessi dalla commissione, 1861, p. ix

VEDETE ANCHE ...

  AYMONINO (°1850).

 

 

'Fabbricatore di pianoforti' verticali ca. 1861

Elenco d'esposizione Firenze, 1861

 

Torino
SCHULZE & POLLMANN  

Questo fabbricante ha aperto un laboratorio la cui fondazione è documentata.
Clicca qui per accedere alla scheda completa nella sezione appropriata.

 

'Fabbricante di pianoforti' (°1928) Pineta di Laives - Bolzano - Fermignano (Bozen)
SCIORATI  

Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1976-82

"Istituto di Musica Sciorati e magazzino di piano-forti" (1882)(10)

 

13, via S. Teresa (1876-82)(10), Torino
SCOGNAMILLO
| SCOGNAMIGLIO
 

Questo fabbricante ha aperto un laboratorio la cui fondazione è documentata.
Clicca qui per accedere alla scheda completa nella sezione appropriata.

 

'Fabbricante di pianoforti' (°1860) Napoli
SCOPELLO Giovanni Battista Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1889; (**1889)  

51, corso Carlo Alberto (**1889), Vercelli

 

SECCIA Gaetano & Figli Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1933  

via G. D'Annunzio (**1933), Pescara

 

SEMIEL Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1895-97  

123, via del Seminario (*1895)(*1896)(*1897)(*1903)(*1905)(*1906)(*1907), Roma

 

SETA G. Tastiere di pianoforti ca. 1895  

27, via Constantinopoli (*1895)(*1896)(*1897), Napoli

 

SEVERI Ugo  

MARCA

LEHMANN

 

Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1920-39  

1, via G. Scanzi (*1939), Genova

 

SGARBI Antonio Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1895-1909  

21, via Botteghe Oscure (*1895)(*1896)(*1897)(*1903)(*1905)(*1906)(*1907), 29, via Lungotevere Mellini (*1909), Roma

 

SGUAGLIA Alfredo & Cia Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1933 1-3, via Magolotti (**1933), 6, Piazza San Remiglio (**1933), Firenze
SICOLA Fernando Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1906  

 (**1906), Mantova

 

SIEVERS Giacomo Ferdinando  

Questo fabbricante ha aperto un laboratorio la cui fondazione è documentata.
Clicca qui per accedere alla scheda completa nella sezione appropriata.

 

'Fabbricante di pianoforti' (°1835-62) Napoli
SIMONAZZI Adolfo Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1933  

20, borgo Correggio (**1933), Parma

 

SIMONELLI Ponziano
| SIMONCELLI
Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1907-09  

[184-]186, via Cavour (*1907)(*1909), Roma

 

 

SIMONI, CASASOPRA & Comp.

 

'Fabbricanti di pianoforti' ca. 1831 1442, Corso Dolzani (*1831), Brescia
SIMONTACCHI Carlo
| SIMONTECCHI
 

'Fabbricatore di clavicembali' (**1827)(**1828)

Fabbrica di pianoforti (2) p. 9-11

 

3080, contrada di San Simone (***1822)(**1826)(**1827)(**1828)(**1829), Milano
SINGER Luigi 'Fabbricante di pianoforti' ca. 1909  

42, via Borgognona (*1909), Roma

 

SINSLER Giacomo Commerciante, accordatore o fabbricante di pianoforti ca. 1867-70  

2, Andr. Canape (x1867)(*1870), Trieste

 

SITALIA Fratelli  

Questo fabbricante ha aperto un laboratorio la cui fondazione è documentata.
Clicca qui per accedere alla scheda completa nella sezione appropriata.

 

'Fabbricante di pianoforti' (°1866) Torino
SIVO Pasquale  

PUB

 

 

Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1903-46

'Deposito di pianoforti' (*1903)(*1905)(*1907)(*1909)(*1910)

 

112, via Tribunale (*1903)(*1905)(*1906)(*1907)(*1909)(*1910), 16, via San Pietro a Maiella (**1933), 6, via Largo Carita (**1933)(x1946), Napoli
SMOLKA Francesco Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1895  

 via Botteghe (*1895), Roma

 

SNITZ Antonio   Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1933  

6, via Giovta (**1933), Pola

 

 

SOCIETA ANONIMA COMMERCIO PIANOFORTI

 

  Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1939

DE FERRARI G. (*1939), vedete DE FERRARI

Genova
SOCIETA ANONIMA COOPERATIVA  

MARCA

CAPHS

 

Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 19?? Torino
 

SOCIETA MUSICALE NAPOLI

 

Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1895-97  

226, via Chiaja (*1895)(*1897), Napoli

 

SOCIN Fidel
| Fedele
 

Questo fabbricante ha aperto un laboratorio la cui fondazione è documentata.
Clicca qui per accedere alla scheda completa nella sezione appropriata..

 
Fabbricante e/o negoziante di pianoforti (°1871)  

Bolzano

 

SODI Vicenzio  

Fortepiano a coda ca. 1786, Marlowe A. Sigal, Newton Center, M.A., U.S.
Fortepiano a coda ca. 1789, come modificato in un clavicembalo ca. 1900, Collection National Music Museum, Vermillon, South Dakota, S.D., U.S.

'Fabbricante di pianoforti' ca. 1768-94

In un pdf di John Koster di 1999, 'Three grand Pianos in the Florentine Tradition', un fortepiano a coda ca. 1789 di Vicenzio SODI, come modificato in un clavicembalo ca. 1900, p. 18.

(*1794), Livorno
SODI Mattias  

"Ai Signori Dilettanti di Musica - Nel gran Magazino di Pian-Forti di proprietà di Mattias Sodi, posto in via Baja presso la piazza del Duomo al n. 6426 è arrivato un nuovo Piani-Forte di Vienna di straordinaria grandezza e tastiera, cioè di sette ottave complete. Questo è il primo che si sta veduto in Firenze. Il soddetto Magazzino si
tra chiamare adesso completo, non tanto per i diversi Pian-Forti di Autori i più rinomati di Vienna, Inghilterra, e di differenti figure, come pure perchè si potranno avere i medesimi tanto in compra che in afitto a discretissimo prezzo. Al suddetto Magazzino si vendono ancora le Chiavi per accordare, e i [illeggibile]." Gazetta di Firenze, 31/04/1821, p. 4

 

Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1821-56 6426, via Baja presso la piazza del Duomo (**1821), via Buia (**1856), Firenze
SOIATANTI Alessandro Fabbrica di piani a cilindro ca. ?? Roma
SOLA VAGGIONE Giovanni  

Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1889-95

 

9, via San Dalmazzo (**1889), 35, via Barbaroux (*1895), Torino
SOLAVAGGIONE Giovanni Battista
| SOLA-VAGIONE

(ca. 1841 - 1909)

 

Questo fabbricante ha aperto un laboratorio la cui fondazione è documentata.
Clicca qui per accedere alla scheda completa nella sezione appropriata..

 

'Fabbricante di pianoforti' (°1892) Torino
SOMIGLIANA Carlo Antonio  

'Fabbricante di pianoforti', nato a Como (**1817).

 

Como ?
SONNA Eligio Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1929  

73, via Baille (*1929), Milano

 

S.O.T.
| SOCIETÀ OPERAIA TRIESTINA
 

Fabbrica di pianoforti, ca. 1923-32

Representato per FABBRI & Cia

 

 

36, via Fabio Severo (*1929), Trieste

 

 SPADA Giuseppe Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1906 Castagneta (*1906), Bergamo
SPADARI Mich. & Figli Fabbricante e/o negoziante di pianoforti a cilindro ed organi da chiesa ca. 1929  

175, Canvonr. (*1929), Roma

 

SPATTINI Carlo cav. Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1873  

572-6, via Pesce (*1873), Novara

 

SPECIALE Nicolo Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1929  

204, via Umberto (*1929), Genova

 

SPERANZA Fratelli Fabbricante e/o negoziante di piani a manivelle ca. 1903-10  

58, via Ventaglieri (*1903)(*1905)(*1906)(*1907)(*1909)(*1910), Napoli

 

SPERATI Giuseppe

(1865 - 1954)(7)

 

 

 

"Ai Dessiglioli succedette Giuseppe Sperati (1865-1954), ma ben presto all'attività organaria subentrò quella del commercio di strumenti musicali e della riparazione di pianoforti, tuttora proseguita dal nipote." (7)

"DESSIGLIOLI succre SPERATI Giuseppe e FIGLIOLO Allievo e collaboratore primario del primo e più grande stabilimento d'Italia Sig.r Mola -Torino N.° 12 - SAVONA Via Mercato vecchio - Casa fondata nel 1842." (8)

 

Fabbricante e/o negoziante di autopiani e pianoforti ca. 1921-39

Successori di DESSIGLIOLI

SPERATI Giuseppe (?)

SPERATI Giuseppe. & Figlio (*1939)(*1955)

SPERATI Carlo (adesso), nipote ?

12, via dei Mille (*1921), 10, via dei Mille (*1939), 1/23, via Trilussa (adesso), Savona
SPIGHI Francesco

 

Pianoforte a tavolo ca. 1790 la signatura (distrutto durante la Seconda Guerra Mondiale), Museum für Musikinstrumente der Universität Leipzig, Germania

"Francesco Spighi Fiorentino / fece l'Anno 1790"

 

'Fabbricante di pianoforti' fino '700 (*1794), Livorno

Firenze

STABILMENTO MUSICALE Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1933

Da GOTTARDI Silvio (**1933)

 

via Roma (**1933), Trento

 

STADLER Antonio Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1897-98 14, largo di Roma, presso lo Stabil. Bossola (xx1897)(xx1898), Genova
STAHLBERGER Emil Fabbricante di pianoforti ca. 1870  

 (*1870), Trieste

 

STANCAMPIANO Francesco Paolo  

 Fortepiano ca. 1847, Museo Piccolo, Capo d'Orlando, Sicilia, Italia
Pianoforte a coda ca. 1850, collezione particolare, Palermo, Italia

PALERMO - "2, 3 e 4. Signori Francesco Stancampiano, Lorenzo Rotondo, e fratelli Prizzotto; al primo perchè in ordine alla costruzione del piano-forte si avvicina in pregio a quello premiato del di Paola, agli altri per il notabile gusto, e per la solidità di costruzione dei loro piano-forti." Gazzetta di Zara, 23/12/1842, p. 55

PALERMO - "N.° 4. Al signor Francesco Stancampiano per lo elegante ordegno della tastiera del suo pianoforte." Catalogo dei saggi d'Industria Nazionale presentati nella solenne, 1844, p. 8

PALERMO - "N.° 34. Fabbrica di pianoforti del signor Francesco Paolo Stancampiano da Palermo.
Un pianoforte a sei ottave e mezza e due tasti, impellicciato di palissandro con intersiatura d’agrifoglio ordegno a stile francese, due registri cioè smorzo e piano di rame, puntale, stoerta di ferro e due timpani." Catalogo dei saggi d'Industria Nazionale presentati nella solenne ..., 1844, p. 18

PALERMO - "Medaglia di argento [...] N.° 2. Ai sigoori Francesco Stancampiano e Camillo di Paola per un piano-forte a 7 ottave e mezza costruito sul metodo di Erard." Expo 1846 - Catalogo del Saggi D'Industria Nazionale, 1847, p. 7 (archive.org)

PALERMO - "I signori Stancampiano e Camillo di Paola esposero due piano-forti tra i quali uno a sette ottave e mezza costruito secondo il metodo di Erard. Questa industria va sempre più acquistando importanza perchè risponde ad una richiesta crescente; essa or son pochi anni lasciava molto a desiderare, ma oggi ha fatto sensibili progressi. Il piano-forte di cui è parola presentando l’applicazione del metodo di Erard ed essendo stato favorevolmente giudicato dagl’ intelligenti e dal pubblico accenna un nuovo miglioramento in questa branca d’industria." Expo 1846 - Catalogo del Saggi D'Industria Nazionale, 1847, p. 17 (archive.org)

PALERMO - "N. 37. Fabbrica di pianoforti dei signori Francesco Stancampiano e Camillo di Paola da Palermo.
Pianoforte a l’uso di Erard da Parigi a sette ottave e 112 impellicciato di legno courbarez. 660 Duc.
Altro a sette ottave impelliciato come sopra. 600 Duc." Expo 1846-
Catalogo del Saggi D'Industria Nazionale, 1847, p. 20

FIRENZE - "Stancampiano Francesco, di Palermo, ha esposto un piano-forte a coda, di 7 ottave, con cassa di palissandro. Quantunque questo strumento non sembri alla Sezione dotato di qualità straordinarie, pure è di buona costruzione e pregevole, e lo Stancampiano è da lodarsi per lo zelo e le cure intelligenti che, a quanto ne vien detto, ha speso per arricchire [estendere alla] anche la Sicilia di questo genere di fabbricazione." Esposizione italiana tenuta in Firenze nel 1861, Volume 2, 1861, p. 13 - Gli strumenti musicali all'esposizione italiana del 1861 descrizione sommaria e motivi dei giudizii pronunziati dalla terza Sezione della Classe 9. del Consiglio dei Giurati per L. F. Casamorata, p. 18 (archive.org)

FIRENZE - "4480. Stancampiano Francesco, Palermo. [... O. e A ] — Un Pianoforte." Catalogo officiale pubblicato per ordine della Commissione reale, 1862, p. 190

SIRACUSA - "666. Stancampiano e figli da Palermo, per piano forle verticale di buona costruzione, medaglia d' argento. 667. Barone Michelangelo da Ragusa, per organetto, menzione onorevole." Atti del Congresso dei rappresentanti il Consorzio delle provincie siciliane ..., 1872, p. 188

 

'Fabbricante di pianoforti' ca. 1840-1929

Francesco STANCAMPIANO & Camillo DI PAOLA (*1847), vedi DI PAOLA

STANCAMPIANO & Figli (**1889)(*1893)

Succesore : Giuseppe STANCAMPIANO (*1911)(*1922)(1911-29)

"Degno d'osservazione il pianoforte del sig. Francesco Stancampiano eseguito secondo il gusto dei migliori modelli tedeschi; questa industria presso noi è già molto avanti, e v'ha più fabbriche da cui escono bellissimi pianoforti, sicchè tranne pochissimi che ci vengono dall'estero i più se ne provvedono nel paese." La Ruota, 30/09/1840, p. 157

 

"Pianoforte Makers. — Stancampiano, 327, via Nuova; Ragonese; both let out instruments on hire." A handbook for travellers in Sicily, 1864, p. 5

Onorata menzione Palermo, 1842 | Medaglia di argento Palermo, 1844 | Medaglia di argento Palermo, 1846 | Elenco d'esposizione Firenze, 1861 | Menzione Onorevole Siracusa, 1871

INFO EXTRA

Gli artigiani dei suoni dimenticati, Giovanni Paolo di Stefano, 2009

327, via Nuova (**1864), 55, via Celso (*1893), 141, corso Vittorio Emanuele (**1893), 431, Corso Vittoria Emanuele (*1921), 187, Corso Vittoria Emanuele (*1922)(*1929), Palermo, Sicilia
STANGALINI Anacleto & successori  

Questo fabbricante ha aperto un laboratorio la cui fondazione è documentata.
Clicca qui per accedere alla scheda completa nella sezione appropriata.

 

'Fabbricante di pianoforti' (°1856) Vercelli, Torino
STANGUELLINI Celso  

 

Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1933 via Emilia (**1933), Modena
STANGUELLINI Luigi  

BOLOGNA - "N. 75. Stanguellini Luigi. Modena. Pianoforte verticale a sistema di accordatura irrescendibile." Catalogo ufficiale, Esposizione internazionale di musica, Bologna, 1888, p. 111

 

 

Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1888

Elenco d'esposizione Bologna, 1888

 

Modena
STANI Carlo  

Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1889-97

STANI Carlo (**1889)

STANI S. (*1895)(*1896)(*1897)

 

 

34, via Pellegrini (*1895)(*1896)(*1897), Napoli

 

STANZIERI Giovanni  

Questo fabbricante ha aperto un laboratorio la cui fondazione è documentata.
Clicca qui per accedere alla scheda completa nella sezione appropriata.

 

'Fabbricante di pianoforti' (°1841) Napoli
STEFANI Fratelli  

Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1939

CASA DELLA RADIO & DEL PIANOFORTE (*1939)

 

 

1, via C. Battisti (*1939), Cemona

 

STEINBACH  

Questo fabbricante ha aperto un laboratorio la cui fondazione è documentata.
Clicca qui per accedere alla scheda completa nella sezione appropriata.

 

'Marca di pianoforti' (°1910) Torino
STELLASI Edoardo Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1910  

6, via Leoni (*1910), Verona

 

STORTI Pellegrino  

 

Fabbricante e/o negoziante di pianoforti verticali ca. 1936-39 48 r, corso Buenos Aires (*1936), 1, piazza Paolo da Novi (*1939), Genova
STORTI Pellegrino Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ed accordatore ca. 1897-98 5-3, piazza San Zita (xx1897)(xx1898), Genova
STORTI Umberto Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1939 16, corso Buenos Aires (*1939), Genova
STRANO Luigiano  

Fabbrica di pianoforti, mandolini e chitarre ca. 1929

 

1, 2 e 3, Piazza San Maria di Gesu (*1929), Genova
STRANO Luciano & succesori  

Questo fabbricante ha aperto un laboratorio la cui fondazione è documentata.
Clicca qui per accedere alla scheda completa nella sezione appropriata.

 

'Fabbricante di pianoforti' (°1886) Cantania, Sicilia
STRIGELLI & ROSSI  

Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1871

 

13, via San Giuseppe (**1871), Milano
STROAM Timoteo  

'Fabbricante di pianoforti' ca. 1855

 

70, via Muratte (xx1855), Roma
STUCCHI Luigi  

Questo fabbricante ha aperto un laboratorio la cui fondazione è documentata.
Clicca qui per accedere alla scheda completa nella sezione appropriata.

 

'Fabbricante di pianoforti' (°1846) Milano
 

SUSSITO Antonio

 

 

1827 - "Man hat mir ferner einen gewissen De Paolo, (einen Palermitaner), Ulrich, Giosue, Ant. Sussito als Klaviermacher genannt. Ich fand jedoch bei dem ersten blos Meubles, Spiegel, und einige zu Orgel- Reparaturen nöthige Werkzeuge und Utensilien; erkannte in dem zweiten ebenfalls einen Meublesmacher (Ebenisten), aber zugleich auch einen Pfuscher, der wohlfeile Instrumente von Wien kommen lässt, daran schnitzelt und pinselt, und die sogestalte Waare als eigene verkauft. Festa aus Capua ist unbedeutend, und Sussito vor Kurzem zu Grunde gegangen." Cäcilia, 1827, p. 288

 
'Fabbricante di pianoforti' ca. 1827 Napoli
SVAMEYER Matias  

Pianoforte a coda ca. fino '700, e la signatura, (Collection Geneviève Thibault de Chambure) Cité de la Musique, Parigi, Francia

 

'Fabbricante di pianoforti' ca. fino '700 Ferrara
 

 

(*1794): 'Il mentore perfetto de negozianti, ovvero guida sicura de ...', Volume 4, Livorno, 1794, p. 285

(*1812): 'Nuova teoria di musica ricavata dall' odierna pratica, ossia metodo sicuro e ...', Carlo Gervasoni, 1812

(**1812): 'Gazzetta di Genova', 10/06/1812, p. 192

(**1817): 'Dictionnaire historique des musiciens, artistes et amateurs, morts ...', Volume 2, Alexandre Etienne Choron, François-Joseph-Marie, 1817

(xx1817): 'Giornale del Regno delle Due Sicilie', 03/02/1817, p. 60

(x1819): 'Giornale del Regno delle Due Sicilie', 01/09/1819, p. 660

(xx1819): 'Giornale del Regno delle Due Sicilie', 29/12/1819, p. 1070

(x1820): 'Giornale del Regno delle Due Sicilie', 01/01/1820, p. 4

(*1821): 'Almanacco di commercio', 1821, Milano p. 122-124

(**1821): 'L'Interprete Milanese ossia Guida per l'anno 1821', p. 128-130

(**1822): 'Almanacco di commercio, 1822', p. 128-129

(***1822): 'L'Interprete Milanese Ossia Guida: Per L'Anno 1822, Volume 3, 1822, p. 377-379

(**1826): 'L'Interprete Milanese Ossia Guida: Per L'Anno 1826', Volume 7, p. 297-299

(**1827): 'L'Interprete Milanese Ossia Guida: Per L' Anno 1827', Volume 8, p. 375-377

(**1828): 'Guida Milanese: Per L' Anno 1828', Volumes 4-5, 1828, p. 337-339

(***1828): 'L'Interprete Milanese Ossia Guida: Per L'Anno 1828', Volume 9, 1828, p. 111-113

(**1829): 'Utile giornale ossia Guida di Milano per l'anno 1829', p. 273-275

(*1831): 'Guida Pel Commercio Ed Arti Di Brescia', 1831, p. 235

(**1831): 'Utile giornale ossia guida di Milano per l'anno 1831', p. 292-294

(**1834): 'Guida Milanese : Per L' Anno 1834', Volume 10, 1834, p. 426-427

(**1837): 'Utile giornale ossia guida di Milano per l'anno 1837', p. 405-407

(x1838): 'Utile giornale ossia Guida di Milano per l'anno 1838', p.416-418

(**1839): 'Utile giornale ossia Guida di Milano per l'anno 1839', p. 417-418

(*1842): 'Gazette musicale de Paris', Volume 9, 1842, p. 499

(*1845): 'Album scientifico-artistico-letterario: Napoli e sue provincie', 1845

(***1845): 'Utile giornale ossia guida di Milano per l'anno 1845', p. 485-487 (Archive.org)

(**1850): 'Guida Milanese: Per L' Anno 1850', Volumes 21-24, 1850, p. 560-563

(**1853) 'Guida Milanese: Per L' Anno 1853', Volumes 25-31, 1853, p. 592-594

(**1855): 'Handels- und Gewerbs-Schematismus von Wien und dessen nächster Umgebung', 1855, p. 278-279

(xx1855): 'Almanacco romano pel 1855', 1855, p. 351 (BeniCulturali.it)

(**1856): 'Un romanzo in vapore da Firenze a Livorno', Carlo Lorenzini, 1856, p. 215

(**1857): 'Guida Milanese: Per L' Anno 1857', Volumes 25-31, 1857, p. 648-650

(***1857): 'Nuova guida di Bologna con pianta', 1857, p. 62

(***1858): 'Guida di Milano per l'anno 1858', p. 656-658

(x1860): 'Annali universali di statistica, economia pubblica, legislazione, storia, viaggi e commercio', Presso La Societa, 1860

(**1861): 'Esposizione italiana tenuta in Firenze nel 1861', Volume 2, 1861

(*1862): 'Catalogo officiale pubblicato per ordine della Commissione reale', Firenze, 1862

(*1863): 'Atti del R. Istituto d'incoraggiamento alle scienze naturali di Napoli' - P. 200R. Istituto d'incoraggiamento di Napoli, 1863

(*1867): 'Catalogue général'‎, 1867

(x1867): 'Almanacco e guida scematica di Trieste perl'anno 1867', p. 43-122

(*1870): 'Almanacco e guida schematica di Trieste per l'anno 1862, 1865 ...', Volume 4, 1870

(**1870): 'Guida di Milano Per L' Anno 1870', 1870, p. 797-799 (Archive.org)

(***1870): 'Adressenbuch der vorzüglicheren Fabriken und Gewerbe in ..., 1870', p. 333

(**1871): 'Guida di Milano Per L' Anno 1871', 1871, p. 836-838 (archive.org)

(*1872): 'A Pocket Guide for Travellers at Naples by E. Cedronio : Traslated from the ...', 1872, p. 23

(*1873): 'Guida di Novara coi suoi sobborghi ed aggregati per l'anno 1873', p. 296 (archive.org)

(**1873): 'Guida generale di Milano ed intera provincia contenente gli indirizzi di ...', 1873, p. 44

(x1878): 'Rosenzweig's Allgemeines Original-Adressbuch', 1878-79, p. 568, et Pianoforte-Fabriken und Niederlagen p. 1015

(**1879): 'Guida di Milano Per L'Anno 1879', 1879, p. 1076-1079 (archive.org)

(**1881): 'Nuova guida della città di Milano e sobborghi pel 1881' (archive.org)

(xx1884): 'Lunario genovese, per l'anno bisestile 1884', p. 503-504

(**1886): 'Guida di Milano Per L' Anno 1886', 1886, p. 1117-1119 (archive.org)

(xx1888): 'Camera di commercio ed arti di Bologna', 1888, p. 39

(**1889): 'Annuario Lossa almanacco di commercio delle citta di Genova, Milano e Torino ...', 1889, p. 237-239

(*1893): 'Annuaire des artistes et de l'enseignement dramatique et musical', 1893 (Gallica)

(**1893): 'Annuario d'Italia, Calendario generale del Regno', 1893, Roma p. 1788, Napoli p. 2159, Palermo p. 2631, Cagliari p. 2807

(*1895): 'Annuaire des artistes et de l'enseignement dramatique et musical', 1895 (Gallica)

(*1896): 'Annuaire des artistes et de l'enseignement dramatique et musical', 1896 (Gallica)

(*1897): 'Annuaire des artistes et de l'enseignement dramatique et musical', 1897 (Gallica)

(xx1897): 'Lunario genovese, per l'anno bisestile 1897', p. 462/308

(xx1898): 'Lunario genovese, per l'anno bisestile 1898', p. 481/324

(x1899): 'Annuario d'Italia guida generale del Regno', 1899, p. 448/745

 

 

 

(*1903): 'Annuaire des artistes et de l'enseignement dramatique et musical', 1903 (Gallica)

(*1905): 'Annuaire des artistes et de l'enseignement dramatique et musical', 1905 (Gallica)

(*1906): 'Annuaire des artistes et de l'enseignement dramatique et musical', 1906

(**1906): 'Guida commerciale ed industriale della Lombardia', 1906, p. 795

(*1907): 'Annuaire des artistes et de l'enseignement dramatique et musical', 1907 (Gallica)

(*1909): 'Annuaire des artistes et de l'enseignement dramatique et musical', 1909 (Gallica)

(*1910): 'Annuaire des artistes et de l'enseignement dramatique et musical', 1910, Italia p. 1273-1284 (Gallica)

(*1911): 'International Directory of Music Industries', 1911, p. 150

(*1912): 'Guida di Novara', 1912, p. 296

(*1921): 'The Music Trade Directory', Volume 32, 1921

(**1921): 'Musica d'oggi: rassegna di vita e di coltura musicale', p. 277, 332

(*1922): 'Musique-Adresses Universel', 1922

(*1929): 'Musique-Adresses Universel', 1929

(*1933): 'Torino-Aosta e Provincie', 1933, p. 470 (museotorino.it)

(**1933): 'Annuario generale d'Italia guida generale del Regno', 1933, Ancona p. 1082 + p. 1087, Aquila p. 1673, Avellino p. 2014, Arezzo p. 810, Benevento p. 2050, Bologna p. 350, Chieti p. 1723, Ferrara p. 412, Firenze p. 713 + p. 735, Fiume p. 226 + p. 220, Forli p. 461, Lucca p. 907, Macerata p. 1174, Modena p. 485, Napoli p. 1915, Parma p. 529, Perugia p. 1259 + p. 1242, Pesaro p. 1208, Pescara p. 1764, Piacenza p. 568, Pisa p. 983, Pistoia p. 1020, Pola p. 271, Prato p. 786, Ravenna p. 617, Roma p. 1465 + p. 1544, Salerno p. 2091Sorrento p. 1998, Teramo p. 1783, Terni p. 1297, Tesero p. 67, Trento p. 17, Trieste p. 189, Viterbo p. 1616

(*1936): 'Guida genovese "Opera Pompei" amministrativa - industriale - commerciale della grande Genova e provincia', 1936

(**1935): 'Annuario generale d'Italia guida generale del Regno', 1935, p. 487

(*1939): 'Annuario generale d'Italia e dell'Impero italiano', 1939, Bergamo p. 1398, Como p. 1578, Cremona p. 1680, Genova p. 762, Mantova p. 1736, Novara p. 500, Pavia p. 1860, Savona p. 934, Torino p. 121, Varese p. 1903

(x1946): 'Napoli e i napoletani guida pratica illustrata', 1946, p. 599

(*1955): 'Almanacco musicale italiano', 1955

(1): Nineteenth- and twentieth-century harpists: a bio-critical sourcebook, Wenonah Milton Govea

(2): 'I costruttori di pianoforti a Milano tra XVIII e XIX secolo', per Renato Meucci

(3): 'The Encyclopedia of the Piano', Robert Palmieri, Margaret W. Palmieri, 2003

(5): 'The Songs Of Luigi Gordigiani (1806-1860),- “Lo Schuberto Italiano', by THOMAS M. CIMARUSTI

(7): 'Informazione organistica: bollettino quardimestrale della Fondazione Accademia di Musica Italiana per Organo di Pistoia', Volumes 1-3, L'accademia, 1989

(8): Gli antichi organi della Diocesi di Savona e Noli, Maurizio Tarrini, Aroldo Pozzo, 1980

(9): LEP Pianoatlas - R - S

(10): 'Un'industria «troppo imperfetta»: la fabbricazione dei pianoforti a Torino nell'Ottocento'

 


 © Copyright all rights reserved | contact