home | Fabbricanti di pianoforti in Italia | contatti


 

Fabbricanti di Pianoforti in Italia

Cerco ancora le foto di pianoforti italiani antichi e le foto di signature di pianoforti italiani  
© Copyright all rights reserved

a | b | c | d | e | f | g | h | i | j | k | l | m | n | o | p | q | r | s | t | u | v | w | x | y | z

Marche Logo Informazione Indirizzi
       
D'AGOSTINO M. Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1895-97  

34, via Atri (*1895)(*1897), Napoli

 

DALL'OVO e Cia  

Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1895-1910

DALL'OVO e Cia (*1896)(1897)(*1903)(*1905)(*1907)(*1909)

DALL'OVO, TIRZIO & Cia (*1910)

 

4627, calle Fabri (*1895)(*1896), 4697, San Marco calle dei (*1909), 4697, via Emanuele Cannareggio [San Luca](*1910), Venezia
D'AMBROSIO Antonio e Figlio  

Questo fabbricante ha aperto un laboratorio la cui fondazione è documentata.
Clicca qui per accedere alla scheda completa nella sezione appropriata.

 

'Fabbricante di pianoforti'  (°1860) Napoli
D'ANGELLO V. Fabbricante e/o negoziante di pianoforti verticali ca. 1895 10, via del Greci (*1895), Roma
D'AURIA E. Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1895-97  

39, via Guantai Nuovi (*1895)(*1897), Napoli

 

D'AVENIA Antonio e sua succesori Giovanni  

Questo fabbricante ha aperto un laboratorio la cui fondazione è documentata.
Clicca qui per accedere alla scheda completa nella sezione appropriata.

 

'Fabbricante di pianoforti'  (°1860) Napoli
D'AVENIA Luigi  

Questo fabbricante ha aperto un laboratorio la cui fondazione è documentata.
Clicca qui per accedere alla scheda completa nella sezione appropriata.

 

'Fabbricante di pianoforti'  (°1860) Napoli
DAVERIO Giuseppe

 

 "Daverio Giuseppe. Magazzino di pianoforti e fisarmoniche; vendita, nolo e ristauri, portici settentr. Duomo, scala III, e via s. Zeno 5." Guida di Milano Per L' Anno 1886, 1886, p. 1118 (archive.org)

 

'Negozio di pianoforti' ca. 1873-86 26, via Passarella (**1873), portici settentr. Duomo Scala III (**1879)(**1886), 5, via San Zeno (**1879)(**1886), Milano
DAVERIO Giosuè  

Questo fabbricante ha aperto un laboratorio la cui fondazione è documentata.
Clicca qui per accedere alla scheda completa nella sezione appropriata.

 

'Fabbricante di pianoforti'  (°1894) Milano
DE ANGELIS Jaffe & Co    

Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. ??

Musica, Pianoforti e Strumenti

 

 

31, via Roma (?), Casale Monferrato

 

DE BENEDETTI Valentino Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1873  

409-9, via Contado (*1873), Novara

 

DE BLASI Nicolai e Paolo
| DE BLASE | DE BLASIO
 

NAPOLI - "Paolo de Blasi fabbricante di pianoforti di S. M. ( D. G. ), con bottega nel Colonnato di S. Francesco di Paola N.° 12.
Un' arpa che suonasi con tastiera di sei ottave, pel prezzo di duc. 350." Elenco di saggi de' prodotti della industria napolitana presentati nella ..., 1844, p. 21

NAPOLI - "Noi mancavamo di un manifatturiere che ci desse un'arpà con tastiera a pianoforte, come quelle che lavoransi in Francia; ed il meccanico Paolo de Blasi troppo noto tra noi pei suoi ottimi lavori, superando gli ostacoli che offdvagli un congegnamento affatto nuovo per lui, ne ha costrutta quella che lì vedete con tastiera a sei ottave, che contiene le corde in acciaio, coverte di seta ritorta. Quel meccanismo chiamasi dall'autore a strappamento, perchè supplisce alla strappata che col dito fassi nell'arpa per cavare il suono dalle corde di budella. Or la costruzione del de Blasi è tale che strappando quelle corde di acciaio coperte di seta ritorta, ne ottiene perfettamente lo stesso suono delle corde di budella. E tra gli altri vantaggi ch'esso offre vi sono quelli di mantenere l'accordo similmente come al pianoforte, di poter eseguire tutti quei pezzi di musica che sono scritti per pianoforte, e di occupare uno spazio non più largo di palmi tre e lungo palmi sei, in modo che può ben situarsi in ogni salotto che desiderasi. E poichè questo lavoro del signor de Blasi va considerato come un perfezionamento de'pianoforti ad arpa, cosi compete a questo industrioso il premio corrispondente." Expo Napoli Rapporto letto al Real Istituto d'incoraggiamento alle scienze naturali, Francesco Cantarelli, 1844

 

 

'Fabbricante di pianoforti' ca. 1834-45 o "Fabbricante di pianoforti di S. M. (D. G.)" (*1845)

Pianoforti e Pianoforti a coda (*1834) p. 213, e (*1844).

DE BLASI Paolo (**1844)

'A strappamento' (*1844) p. 136 - 137

"Paolo de Blasio per aver perfezionato i pianoforti a cilindro, Paolo Nicolai per quelli costrutti verticalmente, Giorgio Helzel per quelli a due tastiere; e fu insignito di medaglia d'oro Carlo de Meglio per la fabbricazione di quelli all' uso inglese. Un altro meccanico egregio, Raffaele Trapani, ci ha ormai liberati dalla necessità di chiedere alle arti francesi gli archi da violino, ed a questo ed al pianoforte reca notabili miglioramenti." Annalli Civili del Regno delle due Sicilie, 1834, p. 111

"S. XX. Macchine armoniche e pianiforti. Ne' precedenti concorsi vi sono state macchine armoniche tanto eleganti da servire eziandio per bellissimo mobile, ma in questo anno la pruova è stata completa. Due di esse non che cinque pianiforti, ciascuno de' quali aveva il suo particolar merito, sonosi generalmente applauditi: molto più che questi oggetti che prima eranci spediti dalla Germania, e dall'Inghilterra ora vi gareggiano in perfezione. La Commissione propone per tali lavori una medaglia picciola di oro per la buona costruzione de' pianiforti di D. Paolo de Blasio; [...]." Rapporto letto al real Istituto d'incoraggiamento alle scienze naturali dal ..., 1834, p. 22

Elenco d'exposizione Napoli, 1844

 

 11 o 12 (?), Colonnato di San Francesco di Paola (**1844), 12, Colonnato di San Francesco di Paola (*1845), Napoli
 DE GUIDA 'Fabbricante di pianoforti' ca. 1893 (*1893)  

14, vico Cordai (*1893), Napoli

 

 DEL BENE Giuseppe Fabbricante e/o negoziante di pianoforti verticali ca. 1863  

3, via Maggio (***1863), Firenze

 

DEL CHIARO Augusto Fabbricante e/o negoziante di pianoforti verticali ca. 1895-1909  

8, via Canestrari (*1895)(*1896)(*1897)(*1903)(*1905)(*1906)(*1907), 40, via Nazionale (*1909),  Roma

 

DE DOMINICIS Luigi Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1871 30, Piazza Colonna Trajana (***1871), 406, via Corso (***1871), Roma
DEL GAIS Enrico  

Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1893-1910

VEDETE ANCHE ...

  FEDERICO Enrico & DEL GAIS Luigi (°1860)

 

286, via Roma (*1893), 289, via Roma (*1895)(*1897)(*1903)(*1905)(*1907)(*1909)(*1910), Napoli
 DEL GAIS Federico Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1895-1910  

4, via Berio (*1895)(*1897), 320, via Roma (*1903)(*1905)(*1907)(*1909)(*1910), Napoli

 

 DELLA CORTE Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1893  

3, via San Cheara (*1893), Napoli

 

 DELLANPIANA Giacomo Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1895-97  

16, via Stanparotti (*1895)(*1896)(*1897), Torino

 

DELLAROVERE Attilio  

'Costruttore di pianoforti' ca. 1950-59

1950 - "DELLAROVERE ATTILIO - costruzione pianoforti - Torino, via P. Tommaso, 37." Cronache Economiche. N.93, Novembre 1950, p. 48 (Bess Digital Archive)

1959 - "DELLAROVERE ATTILIO - costruttore pianoforti
— Torino, v. P. Tommaso 37.
— Modifica : trasferita la sede in Torino, lungo Dora Firenze." Cronache Economiche. N.195, Marzo 1959, p. 81
(Bess Digital Archive)

 

 

37, via P. Tommaso (**1950)(**1959), lungo Dora Firenze (**1959), Torino

DELLA ROVERE & MACARIO  

Fabbricante e/o negoziante di pianoforti, 1928 circa (7)

MARCHE

BRÜCKNER
STEINERT
STEIBÜHLER

 

Torino
DELLE PIANE Luigi  

PUB

LABOR OMNIA VINCIT - Premiato Stabilimento - Pianoforti – Armonium - LUIGI DELLE PIANE - Via Canneto il Lungo, 31 - GENOVA - Succursale VERNAZZOLA, Via Argonauti, 6 (Villetta Angelica) Casa propria

 

Fabbricante e/o negoziante di pianoforti, armonium ed autopiani  

31, via Cannete il Lungo (?), Genova

 

DELL'UTRI Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ed armonium ca. 1922  

70, via Maqueda (*1922), Torino

 

 DEL MARCO Iginio Fabbricante e/o negoziante di pianoforti, armoni e organi ca. ??  

15, via Roma (?), Tesero

 

DEL MARCO & BOZZETTA Fabbricante e/o negoziante di pianoforti, 1946-47 circa (7)  

Val di Fiemme, Tesero

 

 

DELMASTRO Giuseppe e Cia

 

 

'Fabbricatore di pianforti a cilindro' ca. 1903-09

DELMASTRO Giuseppe e Cia (*1903)

DELMASTRO Giuseppe (*1905)(*1907)(*1909)

 

 

25, via Belfiore
e 37, via Nizza (data ?), 36, via San Francesco da Paola (*1903)
(*1905), via Ormea e Baretti (*1907)(*1909), Torino

 

 DEL MELA Domenico

 

 

 

 Pianoforte verticale o a piramide ca. 1739, Galleria dell'Accademia - Dipartimento degli strumenti Musicali, Firenze
Pianoforte verticale o giraffa va 1740, Museo degli Strumenti Musicali, Castello Sforzesco, Milano, Italia

 

 

'Domenica Del Mela creò il primo pianoforte verticale, conosciuto con il nome di pianoforte piramidale. In realtà si trattava di un pianoforte in cui la cassa armonica del pianoforte a coda era stata montata in verticale.' Vedete Domenico DEL MELA

Primi 1700 circa (13)

INFO EXTRA

DEL MELA Domenico (Wiki)

 

Gagliano, vicino Firenze ?
DEL MORO R.  

Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1860-96; (x1860) p. 257

 

19, Piazza V. Emanuele (*1896), Livorno
DE LORENZI Fabbricante e/o negoziante di pianoforti (x1860) p. 257 Vicenza
 DE LUCA Nicolo Fabbricante e/o negoziante di pianoforti, armoni e organi ca. 1893  

Sirgenti

 

DE LUVARA N. & V. Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1895-97  

2, via Largo Olivella (*1895)(*1897), Napoli

 

DEMARCHI E.  

Brevetto del 1881 : "145,037. Brevet de quinze ans, 27 septembre 1881; de Marchi représenté par Desnos, à Paris, boulevard de Magenta, n° 11. Perfectionnements à l'instrument musical connu sous le nom de melopiano Caldera, constituant un nouveau système pour obtenir du piano un son prolongé et sans tremolo, au moyen de la vibration de ses cordes métalliques." Bulletin des lois de la République française, 01/1883, p. 263

 

Fabbricante e/o negoziante di pianoforti e harpe ca. 1895-96

'Fabbricatore delle tastiere' (*1896)

35, via Po (*1895)(*1896)(*1897), Torino
DE MATTEO N. 'Fabbricante di pianoforti' ca. 1921 via Agiro (*1921), Bari
DE MEGLIO 'Fabbricante di pianoforti' ca. 1856 29, vico 2, strada San Tommaso d'Aquino (**1856), Napoli
DE MEGLIO Carlo  

Questo fabbricante ha aperto un laboratorio la cui fondazione è documentata.
Clicca qui per accedere alla scheda completa nella sezione appropriata.

 

'Fabbricante di pianoforti'  (°1800) Napoli
DE MEGLIO Giovanni
e Figlio
 

Questo fabbricante ha aperto un laboratorio la cui fondazione è documentata.
Clicca qui per accedere alla scheda completa nella sezione appropriata.

 

'Fabbricante di pianoforti'  (°1828) Napoli
DE MEGLIO Leopoldo  

Questo fabbricante ha aperto un laboratorio la cui fondazione è documentata.
Clicca qui per accedere alla scheda completa nella sezione appropriata.

 

Figlio de Giovanni DE MEGLIO (°1828) Napoli
DENIS Carlo

(1761 - 1841)(10)

 

Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1829-92 (7)

Nato a Mirecourt, Francia (10)

con macchinario automatico

14 impiegati in 1892

Menzione onorevole Torino, 1829

 

Vercelli
DENIS Giorgio

(1797 - 1864)(10)

 

Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1836-63

Nato a Mirecourt, Francia (10)

 

16, contrada Doragrossa (1836-63)(10), Vercelli
DENIS Giovanni  

Fabbricante e/o negoziante di pianoforti (xx1854)(xx1855)(**1858)(**1859)(x1861) e fabbricante d'organi a cilindro (xx1871)

 

24, via Porta Palatina (xx1871), Torino
DEPONTI Carlo

(1829 - 1907)(10)

 

TORINO - "[...] al signor Deponti Carlo, in Torino, via degli Artisti, N. 13, la menzione onorevole per la buona costruzione degli organetti usuali." Relazione illustrata della esposizione campionaria fatta per cura della ..., 1871, p. 189-190

MARCA

VON BRÜCKE

 

 

Fabbricante e/o negoziante di pianoforti, 1916 circa

Nato a Novarro (10)

DEPONTI C. Angolo (*1895)(*1896)(*1897)

DEPONTI Carlo di Felice BONETTI (*1957)

Elenco d'esposizione Torino, 1871 | Menzione onorevole Torino, 1884 | Menzione onorevole Torino, 1885

 

 

13, via degli Artisti (x1871), 15, via degli Artisti (1883-86)(10), via della Rocca angolo via Mazzini (1887-91)(10), 1, via della Rocca (1892-99)(10)(*1895)(*1896)(*1897)(*1903)(*1905)(*1906)(*1907)(*1909)(*1910)(*1929), Torino

 

DEQUOCO  

Questo fabbricante ha aperto un laboratorio la cui fondazione è documentata.
Clicca qui per accedere alla scheda completa nella sezione appropriata.

 

'Fabbricante di pianoforti'  (°1893) ?
DE RITTERFELS Giuseppe  

"Siena 10. Ottobre. Giuseppe de Ritterfels fabbricatore di Organi, Pianforti, ed altri istrumenti da tasto abitante da più anni in questa Città con sua propria invenzione, e lavoro ha costruita una macchina matematica economica, la quale serve per suonare qualunque organo in mancanza del Professore, e suonatore Organista. Il meccanismo di detta macchina consiste in una cassetta lunga braccia uno e mezzo in circa, larga, ed alta un mezzo braccio. Con un piccolo moto di manuvre essa agisce sulla tastiera dell' Organo, eseguendo versetti corrispondenti al coro cantante in tutti gli otto tuoni corali come se eseguiti fossero da mano maestra. Col di lei mezzo si fanno sentire sonate da Offertori, Elevazioni, Postcomuni, Pastorali, Preludi. marce, ed altre lino ni numero di 38 Oltre-all'esser questa macchina stimabile per la sua invenzione è da valutarsi ancora assai per la sua stabilita. (il seguito )

 

'Fabbricante di pianoforti' ca 1801

 Si richiede però, ed è necessario, che l'Inventare, e costrittore della medesima Sig. de Rittoisfcls da se stesso la costituisca, e fissi in quei punti spportuni a renderla attira, ed insegni la maniera, c metodo di applicarla, e rimuoverla dalle tastiere degli Organi. Il prezzo di questa Macchina, che eseguisce 38. sonate è di cento scudi, di quella poi, che ne eseguisce sole 39. è di ottanta scudi, con obbligo all' Artefice di collocarla, ed adattarla al conveniente suo posto, e di date la necessaria istruzione per farla in buona regola agire." Gazzetta universale, N° 82, Volume 28, 13/10/1801, p. 656

Siena
DE ROSSI Scipione  

Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1866-71

DE ROSSI Scipione e Cia (***1871)

 

 

139-140, via del Corso (*1866)(***1871), Roma

 

DE SANTIS Alberto Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1921-29 172-176, via Ripetta (**1921)(*1927)(**1929), Roma
DE SANTIS Augusto e fratelli Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1909 82, via del Giardino (*1909), Roma
DE SANTIS Giovanni e figli  

Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1884-1909

Medaglia di bronzo Torino, 1884

 

70, via Caprettari (*1909), Roma
DESIATO  

Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1893-97

DESIATO Vincenzo e Figlio (*1906)

 

6, via San Severo a San Domenico Maggiore (*1893)(*1895)(*1897), Napoli
DESIATO Giuseppe Fabbricante e/o negoziante di pianoforti e liutaio ca. 1895-1906  

68, vico Giardinetto (*1895)(*1897), 2, torno Vecchio (*1906), Napoli

 

DESIDERIO Leonildo e Figli 'Fabbricatore di pianoforti' ca. ??  

12, Portici Umberto I, Mndas (Sardinia)

 

DESSIGLIOLI Giovanni Battista

(1849 - 1909)

 

Fabbricatore di organi ca. 18??

Seguito per SPERATI

 

Savona
DESTEFANIS Giovanno  

 

Fabbricante e/o negoziante di pianoforti verticali ca. 1871  

9, via San Maurizio (xx1871), Totino

 

DE STEFANIS & Cia  

 

Fabbricante e/o negoziante di pianoforti verticali ca. 1893-1909

DE STEFANIS G. (*1909)

 

20, via Condotti (*1893)(*1895)(*1896)(*1897)(*1903)(*1905)(*1906)(*1907), 71, via Belsiana (*1909), Roma

 

DETTONE Paolo  

"Nel giorno 22 corrente e seguenti, dalle ore 9 alle 12 del mattino, ed alle ore 3 alle 6 pomeridiano avrà luogo in questa città, e nella casa dei signori fratelli Scrivano, contrada di Sant'Antonio, cantone di settentrione l'incanto a pronti contanti di varii cembali, la maggior parte delle fabbriche di Vienna, e di effetti mobili caduti nell' eredità di Paolo Dettone fabbricatore e negoziante di piano-forti. Casale, il 15 settembre 1845." Gazzetta Piamontese, 17 Dicembre 1845, p. 4

 

'Fabbricante di pianoforti' ca. 1845  

Torino

 

DE VECCHI Emilio

 

 

 

'Fabbricatore di piani a cilindro' ca. 1923-27

Gran Premio e medaglia d'oro Esposizione Internazionale di Roma, 1923 | Premiato di medaglia d'oro, Milano, 1925 | Medaglia d'oro Esposizione di Fiume, 1925 | Medaglia d'oro Sindacato Nazionale Industria e Commercio, 1925 | Medaglia d'oro a Verona, 1927

 

San Michele di Verona
DEVENUTI F.  

 

Fabbricante e/o negoziante di pianoforti verticali ca. 1895 95, via Renella (*1895), Roma
  DE VERO Gabriele  

Pianoforte a coda n° 81 ca. 1850, e sua signatura, Accademia dei Musici, Fabriano, Le Marche, Italia

 

'Fabbricante di pianoforti', 1850 circa Napoli
DIANESE B. & ROSSI Fabbricante e/o negoziante di pianoforti e fisarmoniche ca. 1895-1906  

375, via corso Garibaldi (*1895)(*1897), 374, via corso Garibaldi (*1906), Napoli

 

DI DIEGO Luigi e Giuseppe  

Questo fabbricante ha aperto un laboratorio la cui fondazione è documentata.
Clicca qui per accedere alla scheda completa nella sezione appropriata.

 

'Fabbricante di pianoforti'  (°1870) Lanciano (Chieti)
DIETEL Hans Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. ??

DIETEL & PAUL (19??)

Chiavari
DINA Giuseppe  

Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1867-70

Seguito per BERTOLI G. & CANTONE G. dal 1882

 

12, via San Giovanni (x1867)(*1870), Trieste
DI PAOLA Camillo

 

PALERMO - "Manifatture di D. Camillo di Paola da Palermo.
N. 1. Pianoforte a coda a sei ottave e mezzo a quattro registri foderato di‘ legno maogone. 66.20
N. 2. Simile in tutto come sopra a tre registri foderato di legno gialletto di Spagna. 79.10." Catalogo dei saggi d'industria nazionale presentati nella solenne, 1836, p. 29

PALERMO - "N-° 33 Fabbrica di pianoforti del signor Camillo Di-Paola da Palermo.
Un pianoforte a sette ottave dal la acuto al la basso, costrutto sullo stile del signor Erard, impellicciato di legno palissandro, profilato d'agrifoglio con storta di ferro, cordiere d’ottone nel bancone bucato, e smorzo all’inglese. 285 Duc." Catalogo dei saggi d'Industria Nazionale presentati nella solenne ..., 1844, p. 18

 

 

'Fabbrica di pianoforti' ca. 1836-47

Francesco STANCAMPIANO e Camillo DI PAOLA (*1847), vedi STANCAMPIANO.


(il seguito)

PALERMO - "N. 37. Fabbrica di pianoforti dei signori Francesco Stancampiano e Camillo di Paola da Palermo.
Pianoforte a l’uso di Erard da Parigi a sette ottave e 112 impellicciato di legno courbarez. 660 Duc.
Altro a sette ottave impelliciato come sopra. 600 Duc." Catalogo del Saggi D'Industria Nazionale, 1847, p. 20

Elenco d'esposizione Palermo, 1836 | Medaglia d'oro Palermo, 1844 | Elenco d'esposizione Palermo, 1847

 

 Palermo
DI PUCCIO Niccola Fabbricatore di pianoforti e Organi ca. 1926-37  

20, Lung'Arno Mediceo (*1929), Pisa

 Firenze

 

D'ISANTO e ANGARA Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1897 69, corso Garibaldi (*1897), Napoli
DOLCE Pasquale  

Questo fabbricante ha aperto un laboratorio la cui fondazione è documentata.
Clicca qui per accedere alla scheda completa nella sezione appropriata.

 

'Fabbricante di pianoforti'  (°1853) Napoli
DOMINICI E. Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1893  

7, via Corso (*1893), Trieste

 

DONADI Fortuno 'Fabbricatore di pianoforti' ca. 1893-1929; (*1896)  

Piazza Duomo (*1929), Treviso

 

DONDI V.  

'Fabbricante di pianoforti', 1893-1910 circa (12) p. 213

'Fabbricatore di pianoforti' (*1896)(*1909)(*1910)

DONDI V. (*1895)(*1896)

DONDI Pompeo (*1909)(*1910)

 

[21], via San Felice (*1893)(*1895)(*1896), 4, via della Grada (*1909)(*1910), Bologna
DONDI & Figli  

Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1895-1910

DONDI & Figli (*1895)(*1896)

DONDI Vito e Ugo (*1909)(*1910)

 

 

4, via Grada (*1895)(*1896), 21, via A. Saffi (*1909)(*1910), Bologna

 

DREZZA Fratelli Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1910  

via Mazzini (*1910), Verona

 

DUCCI Carlo

Pianoforte verticale ca. 1880, Firenze, "Borrowed by Franz Liszt when he was in Italy Given to The Cobbe Collection Trust by Dr Vernon Harrison"

 

'Fabbricatore di pianoforti' verticale ed organi ca. 1860-78

Anche il compositore e musicista fiorentino.

Brevetto del 1851*

Brevetto del 1869 : "87,376. Brevet de quinze ans, 9 octobre 1869; Landi et Ducci, représentés par Le Blanc, à Paris, rue Sainte-Appoline, n° 2. Perfectionnements dans la construction des pianos permettant d'obtenir des pianos octaviés. " Bulletin des lois de la République française, 01/1873, p. 678

Elenco d'exposizione Parigi, 1867

 

Piazza San Geatano (**1860)(*1878), Firenze
DUCCI Giuseppe  

PARIGI - "Ducci Joseph, Varlungo près Florence. — Piano droit à nouveau mécanisme." Expo Parigi 1867 - L'Italie économique, avec un aperçu des industries italiennes à l'Exposition‎, 1867

PARIGI - "In questa Classe si annovera un solo espositore. DUCCI GIUSEPPE, di Firenze. Piano-forte verticale.
I Piano-forti del signor Ducci hanno una meccanica di sua speciale invenzione, mercè della quale, nel mentre che sono conservati gli effetti armonici, è semplicizzata la loro costruzione, in modo tale da permettergli la vendita per un prezzo molto inferiore a quello pel quale sono messi in commercio i Piano-forti fabbricati in Francia. Il signor Ducci assicura che nella sua fabbrica, posta a Varlungo presso Firenze, e nella quale sono impiegati in media 20 operai, è possibile costruire annualmente circa 200 Piano-forti. Eccettuati i lavori in ferro, ogni altra parte del Piano-forte è costruita nella fabbrica dell’ esponente. I Piano-forti del Ducci sono anche notevoli per il piccolo modello, per discretezza dei prezzi e per solidità ed insieme eleganza della costruzione; il prezzo dei medesimi varia, a seconda deleleganza esterna, dalle lire 450 alle lire 600." Dei prodotti di varie arti ed industrie inviati all'esposizione universale, 1867, p. 20

MILANO - "Pianoforte-scrittojo, pianoforte da camera (ambedue questi piani sono di un genere speciale e non praticato finora)." Guida ufficiale della Esposizione industriale italiana in Milano nel ..., 1871, p. 63

 

 

'Fabbricatore di pianoforti'

Giuseppe DUCCI & Comp.ia (ca. 1860)

Brevetto del 1867 : "Ducci Giuseppe a Firenze. Nuovo sistema di meccanica per pianoforti verticali. Anni 3." Annuario scientifico ed industriale: rivista annuale delle scienze d ..., 1867, p. 631

 

Varlungo, vicino Firenze
DUCCI Michelangelo e Antonio  

Questo fabbricante ha aperto un laboratorio la cui fondazione è documentata.
Clicca qui per accedere alla scheda completa nella sezione appropriata.

 

'Fabbricante di pianoforti'  (°1830) Varlungo, Firenze
DUCCI Michelangelo  

FIRENZE - "Michelangelo Ducci di Monte-Castello ha intrapreso da qualche anno la fabbricazione dei piano-forti con tal precisione e bellezza meccanica, e con tanta dolcezza di suono, da meritar la menzione onorevole. Il Ducci valendosi in tali opere dell' abelo nostrale bene scelto, lo ha fatto riconoscere atto pei piani armonici quanto quello di Germania ; ed è sperabile che questa fabbricazione possa prendere tanto piede da non aver bisogno di far venire di colà i piano-forti. Abbiamo 7 tra fabbricatori di piano-forti e d'organi." Notizie e guida di Firenze e de' contorni, Emanuele Repetti, 1841, p. 99

 

 

'Fabbricante di pianoforti' ca. 1840


(il seguito)

MILANO - "[...] altri ne hanno esposto i signori Giovanni Berra, Luigi Mola di Torino, Carlo Stucchi, Carlo Roesler di Torino Giuseppe Ducci di Firenze. Il pianoforte del sig. Giuseppe Mola forse per la pessima situazione in cui si trovava, sebbene di gran formato, avea poca voce; meno ancora, e forse per la stessa ragione, ne aveano quelli del sig. Roeslier, le cui note basse appena si sentono; migliori sono quello dello Stucchi e i due del Ducci, che di piccolissimo, formato (sistema Bord) hanno anche voce limitata, ma di buona qualità. Il Ducci ha pure il vanto di aver costrutto un pianoforte che può servire come scrittoio, ed è specialmente destinato a chi compone. Il Berra ha il pregio di fabbricare interamente il pianoforte, cioè di costrurre anche le meccaniche, che la più parte dei fabbricanti italiani preferiscono far venire dall' estero, dove con poco aumento di prezzo si hanno incontrastabilmente migliori di quelle che si fabbricano in Italia." Album dell'esposizione industriale italiana 1871 compilato dal prof. Ignazio ..., 1871, p. 159

Elenco d'esposizione Firenze, 1841 | Elenco d'esposizione Milano, 1871

 

Monte-Castello?

1 & 2, Piazza San Geatano (1871), Firenze

 

 

 

(*1832): 'Il Progresso delle scienze, delle lettere e delle arti', Tipografia Flautina', 1832

(*1833): 'Annali civili del regno delle Due Sicilie', Volumes 1-3, Naples (Kingdom). Real Ministero dell'interno, 1833

(*1834): 'Il Progresso delle scienze, delle lettere e delle arti, Tipografia Flautina', 1834

(*1841): 'Notizie e guida di Firenze e de' contorni', Emanuele Repetti, 1841

(*1844): 'Annali civili del regno delle Due Sicilie, Volumes 34-36', Naples (Kingdom), Real Ministero dell'interno, 1844

(**1844): 'Elenco di saggi dei prodotti della industria napolitana presentati nella solenne mostra', 1844

(***1844): 'Rapporto letto al Real Istituto d'incoraggiamento alle scienze naturali', Francesco Cantarelli, 1844

(*1845): 'Album scientifico-artistico-letterario: Napoli e sue provincie', 1845

(1851*): 'Catalogue des brevets d'invention pris du premier janvier au 31 décembre 1851'

(*1854): 'L'osservatore di Napoli, ossia Rassegna delle istituzioni civili, de ...', 1854, p. 568

(xx1854): 'Annuaire général du commerce, de l'industrie, de la magistrature et de l'administration : ou almanach des 500.000 adresses de Paris, des départements et des pays étrangers', 1854, p. 2223 (Gallica)

(xx1855): 'Annuaire général du commerce, de l'industrie, de la magistrature et de l'administration : ou almanach des 500.000 adresses de Paris, des départements et des pays étrangers', 1855, p. 2223 (Gallica)

(**1856): 'Album, ossia Libro d'indirizzi commerciale, scientifico, artistico per l'anno 1856', p. 91

(**1858): 'Annuaire-almanach du commerce, de l'industrie, de la magistrature et de l'administration : ou almanach des 500.000 adresses de Paris, des départements et des pays étrangers', Firmin Didot et Bottin réunis, 1858, p. 2308 (Gallica)

(**1859): 'Annuaire-almanach du commerce, de l'industrie, de la magistrature et de l'administration : ou almanach des 500.000 adresses de Paris, des départements et des pays étrangers', Firmin Didot et Bottin réunis, 1859, p. 2361 (Gallica)

(**1860): 'Guida di Firenze e suoi contorni con vedute e pianta della città aggiuntavi ...', 1860, p. viii-ix

(x1860): 'Annali universali di statistica, economia pubblica, legislazione, storia, viaggi e commercio', Presso La Societa, 1860

(x1861): 'Annuaire-almanach du commerce, de l'industrie, de la magistrature et de l'administration : ou almanach des 500.000 adresses de Paris, des départements et des pays étrangers', Firmin Didot et Bottin réunis, 1861, p. 2477 (Gallica)

(*1863): 'Atti del R. Istituto d'incoraggiamento alle scienze naturali di ..., Volume 10, Napoli, 1863, p. 200-201

(***1863): 'Guida civile amministrativa commerciale della città di Firenze', 1863, p. 328

(*1866): 'Libro per tutti, ossia Guida civile artistica commerciale & della città di Roma', 1866, p. 321

(*1867): 'Catalogue général'‎, 1867

(***1867): 'L'Italie économique, avec un aperçu des industries italiennes à l'Exposition‎', 1867

(x1867): 'Almanacco e guida scematica di Trieste perl'anno 1867', p. 43

(*1870): 'Almanacco e guida schematica di Trieste per l'anno 1862, 1865 ...', Volume 3, 1870

(***1871): 'Oltre 12000 indicazioni ossia Guida scientifica, artistica e commerciale, di Roma', 1871, p. 242

(x1871): 'Relazione illustrata della esposizione campionaria fatta per cura della ...', 1871, p. 189-190

(xx1871): 'Giuda di Torino', 1871, p. 184

(*1873): 'Guida di Novara coi suoi sobborghi ed aggregati per l'anno 1873', p. 296 (archive.org)

(**1873): 'Guida generale di Milano ed intera provincia contenente gli indirizzi di ...', 1873, p. 44

(*1878): 'Ober-Italien', Volume 1', 1878

(**1879): 'Guida di Milano Per L'Anno 1879', 1879, p. 1076-1079 (archive.org)

(**1886): 'Guida di Milano Per L' Anno 1886', 1886, p. 1117-1119 (archive.org)

(*1893): 'Annuaire des artistes et de l'enseignement dramatique et musical', 1893

(*1895): 'Annuaire des artistes et de l'enseignement dramatique et musical', 1895

(*1896): 'Annuaire des artistes et de l'enseignement dramatique et musical', 1896

 (*1897): 'Annuaire des artistes et de l'enseignement dramatique et musical', 1897

 

(*1903): 'Annuaire des artistes et de l'enseignement dramatique et musical', 1903

(*1905): 'Annuaire des artistes et de l'enseignement dramatique et musical', 1905

(*1906): 'Annuaire des artistes et de l'enseignement dramatique et musical', 1906

(*1907): 'Annuaire des artistes et de l'enseignement dramatique et musical', 1907

(*1909): 'Annuaire des artistes et de l'enseignement dramatique et musical', 1909

(*1910): 'Annuaire des artistes et de l'enseignement dramatique et musical', 1910, Italia p. 1273-1284

(*1921): 'The music trade directory', Vol. 32, 1921

(**1921): 'Annuario, Regia Accademia - Santa Cecilia', 1921, p. 221

(*1922): 'Musique-Adresses Universel', 1922

(*1927): 'Musica d'oggi', Volume 9, 1927, p. 199

(*1929): 'Musique-Adresses Universel', 1929

(**1929): 'Pierre Key's Music Year Book', 1929, p. 61

(**1950): 'Cronache Economiche'. N.93, Novembre 1950, p. 48 (Bess Digital Archive)

(*1957): 'Cronache Economiche' N.180, 12/1957, p. 52 (Bess Digital Archive)

(**1959): 'Cronache Economiche' N.195, 03/1959, p. 81 (Bess Digital Archive)

(5): 'The Songs Of Luigi Gordigiani' (1806-1860),- “Lo Schuberto Italiano”, by THOMAS M. CIMARUSTI

(7): 'The Encyclopedia of the Piano', Robert Palmieri, Margaret W. Palmieri, 2003

(8): 'Informazione organistica: bollettino quardimestrale della Fondazione Accademia di Musica Italiana per Organo di Pistoia', Volumes 1-3, L'accademia, 1989

(10): 'Un'industria «troppo imperfetta»: la fabbricazione dei pianoforti a Torino nell'Ottocento'

(11): 'La Verdanaza italiana da salotto', Francesco Sanvitale

(12): 'The Piano', Cyril Ehrlich

  © Copyright all rights reserved