home | Fabbricanti di pianoforti in Italia | contatti


 

Fabbricanti di Pianoforti in Italia

Cerco ancora le foto di pianoforti italiani antichi e le foto di signature di pianoforti italiani  
© Copyright all rights reserved

a | b | c | d | e | f | g | h | i | j | k | l | m | n | o | p | q | r | s | t | u | v | w | x | y | z

Marche Logo Informazione Indirizzi
       
BACCI E. S.  

 

Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1895 5798, via Leone (*1895), Venezia
BAER I. C. (Berlin)  

 

MARCA

Marca di pianoforti verticali fabbricato per BERRA a Torino (°1851).

Torino
BAJONI L.  

Fabbricante e/o negoziante di pianoforti

 

 

8, via Senato (*1893)(*1895)(*1896)(*1897), 20, via Maddalena (*1903)(*1905)(*1906)(*1909), Milano

 

BALATTI  

'Fabbricante di pianoforti' verticali, fino 1700 circa.

 

Bologna
BALATTI Giovanni  

'Fabbricante di pianoforti' ca. 1856

 

8, strada Nardones (**1856), Napoli
BALBIANI  

Questo fabbricante ha aperto un laboratorio la cui fondazione è documentata.
Clicca qui per accedere alla scheda completa nella sezione appropriata

 

'Fabbricante di pianoforti'  (°1880) Milano
BALDASSARI Luigi Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1909-10  

9, via Cicerone (*1909), 41, via Ciceroni (*1910), Roma

 

BALDI Achille  

Fabbricante di pianoforti ed organi, armonium ca. 1922-29

Organi e piani a cilindro, piani automatici, 1920-40, circa (4)

MARCA

FORSTNER

 

 25, corso Valentino (*1922)(*1929), Torino
BALEGNO Luigi

(1814 - 1854)(10)

 

'Fabbricante di pianoforti' ca. 1852

Nato a Chivasso, presso Torino.

RACCA & BALEGNO (?), vedete RACCA Antonio.

 

19, via S. Francesco da Paola (1852)(10), Torino
BALLARELLI Giuseppe
| BALLARELLA
 

Negozio di pianoforti ca. 1873-86

BALLARELLA & MARZORATI (**1886)

 

15, corso Vittorio Emanuel (**1873)(**1879)(**1881)(**1886), Milano
BARABINO e GRAEVE Fortepiani ca. ?? Genova
BARBAGLIA Fratelli Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ed Armonium ca. 1921-29  

12, via Cinque Giornate (*1921)(*1929), Brescia

 

BARBANTE Angelo  

Fortepiano a tavola ca. 1832, Collezione Radbon, Allemagne

 

Costruttori e riparatori di arpe, cembali e pianoforti, attivi a Milano almeno dal 1811 a 1859 (2)

"Fabbrica di Piano-Forte con primario Artista di Vienna."

BARBANTE Angelo e Federico (18??)

 2232 A, Piazzetta di San Protaso al Foro (**1847)(*1850)(**1853)(**1854)(**1855)(**1857)(***1858)(**1859), Milano
BARBANTI Carlo 'Fabbricante di pianoforti' ca. 1836-51  

20, contrada S. Filippo (1836-51)(10), Torino

 

BARBANTI Francesco e Figlio
| BARBANTE
 

Pianoforte a tavola ca. 1820, Museo degli Strumenti Musicali, Castello Sforzesco, Milano, Italia

 

'Fabbricante di cembali ed arpe' ca. 1820-37; (**1828)(**1836)

Fortepiani a tavolo (1) p. 5 e (3) p. 160

BARBANTE Francesco e figli (**1820)(**1821)(**1822)(**1828)(**1829)(**1831)(**1834)(**1837)

"Barbante Francesco e Figli, fabb. d'istrumenti musicali ed anche tollajo, ponte Vetro, 2224." Almanacco di commercio, Milano, 1820, p. 118

2224, Ponte Vetro (**1820)(**1821)(**1822)(**1826), 2224, Contrada di San Protaso al Foro (**1828), 2224, Ponte Vetro (**1829), 12, Foro Bonaparte (?)(2), 2224, Piazza del Castello (**1831)(**1834)(**1837), 2324, Piazza del Castello (**1836), Milano
BARBANTI Francesco 'Accordatore di pianoforti' ed accomodatore ca. 1879  

12, Foro Bonaparte (**1879), Milano

 

BARBIERI Luigi

a
Fortepiano a tavola ca. 1785-1815, Collezione Radbon, Germania
Tre pianoforti a tavola ca. 1820, Collezione Taviglini, San Colombano, Bologna, Italia

 

Fabbricatore di fortepiani a tavola, ca. 1780-1820

Altri fabbricanti a Bologna, stesso periodo sono LAMBERTINI e RASORI Luigi.

"STATISTICA DE' PIANFORTI IN BOLOGNA.
Dicevami l' altro giorno un eccellente maestro e professore di pianforte, che in questa nostra città il numero di pianforti è sicuramente a quattro mila, due mila circa de' quali sono delle più rinomate fabbriche di Vienna, e gli altri di fabbrica terrazzana. Oltrenchè abbiamo tre fabbriche di tali strumenti, cioè la Rasori, la Barbieri, la Lambertini : la prima di non grande considerazione), la seconda di media, la terza da due anni a questa parte fornisce un compito istrumento ogni settimana a cagione di non aver duopo di ritrarre il più piccol oggetto dall' estero, poiché tutto là entro si costruisce da circa 40 operai che assiduamente vi lavorano: non pochi di questi strumenti andarono già in diversi Stati italiani con onore, e lo mantengono alla fabbrica." Teatri, arti e letteratura, Vol. 19-21, 1833, P. 151

 

Bologna
BARBIERI Patrizio  

Fabbricante di fortepiani a tavolo ca. ?? (1)

 

Milano
BARBIROLLI Alfredo  

'Fabbricante di pianoforti' ca. 1890

Elenco d'exposizione, Anversa, 1894

 

Firenze
BARERA
| BARRERA
 

 

Fabbricante e/o negoziante di pianoforti e editore di musica ca. 1895-1922

BARERA M. (*1895)

BARERA Carlo (*1909)(*1922)

4927-48, via San Salvatore (*1895), 4948, via San Salvatore (*1909), 4948, Merceria del Capitello, S. Marco (*1922), Venezia
BARRA & COLLINO  

Fabbr. di pianoforti, 1920-40 circa (4)

MARCA

KLEINER

 

 Torino
BARTOLINI Mu. V. Sorelle Fabbricante e/o negoziante di pianofort ca. 1893-95i  

67-69, via Frattina (*1893)(*1895), Roma

 

BARTOLO S.  

PUB

 

 

Pianoforti, fine '800, primo '900.

 Non era un fabbricante di pianoforti, solo un negozio ca. 1871-1929

BARTOLO Saladino (*1895)(*1896)

BARTOLO Raimondo (*1929)

 

21, via Condotti (***1871), 20, via di Bocca di Leone (***1871), 70, via Condoti (*1893), 269, via del Corso (*1895)(*1896), 47, via Niccolo da Tolentino (*1929), Roma
BASSINO F.  

Fabbr. di pianoforti e organi, armonium, piani a cilindro, piani automatici, ca. 1920-40, (4)

MARCA

KLEINER

 

 Torino
BASSO & Cia Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1893-1907  

141, via Frattini (*1893), 135, via Frattina (*1895), via del Macelli (*1907), Roma

 

BASSOLINI Luigi  

Questo fabbricante ha aperto un laboratorio la cui fondazione è documentata.
Clicca qui per accedere alla scheda completa nella sezione appropriata

 

'Fabbricante di pianoforti'  (°1889) Brescia
 

BATTAGLIA Antonio

 

 

 

 

 Pianoforte a tavola (?), ca. 1766, Musikintrumenten-museum, Berlino, Germania
 Pianoforte a tavola, ca. 1778, Museo degli Strumenti Musicali, Castello Sforzesco, Milano, Italia

Fabbricante di fortepiani a tavolo, 1778 circa (1) Milano
BATTISTA Giovanni  

Sciolta la società con BERZIOLI, la fabbrica fiorì diretta da questo figlio di Giovanni BATTISTA, che si mise in società con Felice GIORDANI, già dipendente di BERZIOLI, e la ditta prese il nome di "GHERARDI e GIORDANI". Nel 1875 la fabbrica cessò la produzione.

"In questi ultimi tempi io stesso ho suonato diversi piano-forti dai Gherardi fabbricati colla grande estensione di sei ottave e mezzo, ebe pochi anni sono non era da alcuno praticata; con una gradazione di voce inoltre ben chiara ed unita, e con tale e tanto artifizio poi per il fortissimo, per il mezzo forte, per lo smorzato col sordino ecc., che sembra in tale strumento non potersi desiderare di più." Nuova teoria di musica ricavata dall' odierna pratica, ossia metodo sicuro e ..., Carlo Gervasoni, 1812

 

Parma
BEFFERAL  

Fabbricante di saggi di meccaniche ca. 1871-81

BEFFERAL e Cia (1879)

Elenco d'esposizione Milano, 1871

 

34, via degli Artisti (1879-81)(10), Torino
BEFFERAL e d'ALETTA  

MILANO - "Del resto questa industria, che si collega intimamente colla fabbricazione dei pianoforti e sembra fare con essa una cosa sola, non fiorirà tra noi se non allora che i pianoforti italiani saranno venuti in credito almeno in casa nostra; perchè la meccanica è lavoro paziente e minuzioso alla cui perfetta costruzione, meglio che l'opera d'un artefice intelligentissimo, gioverà, io credo, il concorso di più operai e la divisione del lavoro. D'artefici buoni anche in questo ramo ne abbiamo parecchi, e la stessa Esposizione, oltre il Maltarello e il sig. Giovanni Berra, di Torino ci offre saggi di meccaniche del Beferal e del Perotti, il quale ultimo è specialmente lodevole per aver presentata una varietà di sistemi, tutti ugualmente pronti ed esatti, fra i quali quello che fu posto in opera e che funziona da gran tempo conservandosi inalterabile nel Melopiano Caldera Brossa di Torino." Album dell'esposizione industriale italiana 1871 compilato dal prof. Ignazio ..., 1871, p. 159

 

 

Fabbricante di saggi di meccaniche ca. 1871-81

Elenco d'esposizione Milano, 1871 | Elenco d'esposizione Milano, 1881

 

Torino
BELARD G. e Comp. Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1871  

35, via della Provvidenza (xx1871), Torino

 

BELLA Seb. C. Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1929  

C. Umberto I (*1929), Acireale, Catania

 

BELLAZZI A. Fabbricante e/o negoziante di pianoforti c. 1879-97 11, via Broletto (**1879)(**1881)(*1893), via Nicolao (*1897), Milano
BELLEZZA Romeo  

Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ed Armonium 1912-1922

Accordatore da C. VOSGIEN (°1867) nel (*1912)

 

 

9, via Contado (*1912)(*1922), Novara

 

BELLI padre e figli  

Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1883

Succ. di SCIORATI. (10)

 

13, via San Teresa (1883)(10), Torino
BELLIS Giuseppe  

Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ed armonium ca. 1893-1922

Succ. di MOLA Giuseppe. (10)

BELLIS S. (*1905)(*1906)(*1907)(*1909)(*1910)

BELLIS Giuseppe (*1922)

 

5, via Po (1893-99)(10)(*1895)(*1896)(*1897)(*1903)(*1905)(*1906)(*1907)(*1909)(*1910)(*1922), Torino
BELOTTI Bernardo  

Fabbrica di piani a cilindro automatici e autopiani ca. 1884-1921

Medaglia di bronzo Torino, 1884

 

17 - 19, via Savonarola (*1921), Alessandria
BENANATI  

 Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1893

 

158, via Vittorio Emanuele (*1893), Catania, Sicilia
BERGAMASCHI Luigi  

 'Fabbricante di pianoforti' ca. 1857

 

via di Mezzo San Martino (***1857), Bologna
BERLYANS Luigi
| BERLIANS
 

Questo fabbricante ha aperto un laboratorio la cui fondazione è documentata.
Clicca qui per accedere alla scheda completa nella sezione appropriata

 

'Fabbricante di pianoforti'  (°1830) Firenze
BERNASCONI Luigi  

MILANO - "A Bernasconi Luigi, stabilito in Milano, per fabbrica di pianoforti. Altro artefice riceveva non ha molto la medaglia d'oro: ma lui sventuratamente morto la fabbrica sua spariva. Ora il Bernasconi fece mostra d'un pianoforte da lui costrutto che per voce sonora nel basso, dolce negli acuti, per tastatura nitida e pronta molto si accosta ai migliori che vengono di Germania." Bollettino di notizie italiane e straniere e delle più importanti invenzioni ..., 1841, p. 87

 

 

'Fabbrica di pianoforti' ca. 1839-59


(il seguito)

MILANO - "PIANOFORTI — Per fabbrica di pianoforti — Medaglia d'argento Bernasconi Luigi di Lugano, stabilito in Milano — Anno 1841 in Milano." Collezione degli atti delle solenni distribuzioni de' premj d'industria ..., 1852

"Bernasconi Luigi, fabbr. di cembali, strada di Quadronno 4471." Guida di Milano per l'anno 1842, p. 439

Medaglia d'argento Milano, 1841 | Medaglia d'argento Milano, 1852

 

4471, strada di Quadronno (**1839)(**1841)(**1842)(***1845)(**1847)(**1850)(**1853)(**1854)(**1855)(**1857)(***1858)(**1859), Milano

Lugano

BERRA Giovanni  

Questo fabbricante ha aperto un laboratorio la cui fondazione è documentata.
Clicca qui per accedere alla scheda completa nella sezione appropriata

 

'Fabbricante di pianoforti'  (°1820) Torino
BERRA Cesare  

Questo fabbricante ha aperto un laboratorio la cui fondazione è documentata.
Clicca qui per accedere alla scheda completa nella sezione appropriata

 

'Fabbricante di pianoforti'  (°1851) Torino
BERRA Pietro   'Fabbricante di pianoforti' ca. 1903 31, via Artisti (*1903), Torino
BERTOJA P.  

 

Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1895 69, Proc. San Marco (*1895), Venezia
BERTOLI G. & CANTONE G.  

Questo fabbricante ha aperto un laboratorio la cui fondazione è documentata.
Clicca qui per accedere alla scheda completa nella sezione appropriata

 

'Fabbricante di pianoforti'  (°1882) Trieste
 

BERTOLINI Giuseppe
| BERTOLINO

(1834 - 1911)(10)

 

Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1878-97

Nato a Caraglio, Cuneo

 

30, via Carlo Alberto (1878-91)(10), 24, via Carlo Alberto (1892-99)(10)(*1895)(*1896)(*1897), Torino

BERTUZZI Luigi  

"Bertuzzi Luigi, negoz. di musica, corde armoniche ed istrumenti, c. di s. Margherita, 1127 ." Almanacco di commercio, Milano, 1820, p. 118

"Presse Luigi Bertuzzi, negoziante di musica, contrada di S. Margherita n.° 107, trovatisi vendibili i Valzer con trio e coda, composti da Diego de Araciel per la Società del Giardino, ridotti dall' autore per piano-forte, al prezzo di lir. 2. 75; li medesimo tiene pure un assortimento di musica vocale ed istrumeotale di autori rinomati italiani ed esteri, ed è fornito di tutte le edizioni del sig. Gataude [?] di Parigi." Gazzetta di Milano, 30/01/1824, p. 1

 

 

'Negozio di musica' ca. 1820-42


(il seguito)

"Bertuzzi Luigi, editore di musica, venditore di corde armoniche ed istrumenti, con copisteria, contr. di s. Margherita 1128." Guida di Milano per l'anno 1842, p. 439

 

 

1127, contrada di San Margherita (**1820), 107, contrada di S. Margherita (**1824), 1128, contrada di San Margherita (**1842), Milano
BERUTTI Luigi  

'Fabbricante di pianoforti', 1926-32 circa (4)

 

 Torino
BERZIOLI Fratelli 'Fabbricanti di pianoforti' ca. 18??

BERZIOLI Fratelli (°1836)

Parma
BERZIOLI Giuseppe

(1803 - 1871)

 

Questo fabbricante ha aperto un laboratorio la cui fondazione è documentata.
Clicca qui per accedere alla scheda completa nella sezione appropriata

 

'Fabbricante di pianoforti'  (°1836)

Parma

BIAGIO Fratelli

(1769/72 - 1855)

 

'Fabbricante di pianoforti' ca. 1845-55; (4)

Biagio nato in Trento, ma ha lavorato a Roma

 

Roma
BIANCHETTI Augusto Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1895-1909  

129, via Urbano (*1895), 206, via Cavour (*1907)(*1909), Roma

 

BIANCHI Camillo Fabbricante e/o negoziante di pianoforti (x1860) Novi
BIANCHI Francesco  

"Piano-Forti nel magazzino di Francesco Bianchi, via degli Ambasciatori, N. 2, trovasi sepre un variato assortimento di Piano-forti di Parigi, come pure di Vienna a coda ed a tavolo d'incontro." Gazzetta del Popolo, 12/05/1852, p. 150

 

Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1852 2, via degli Ambasciatori (**1852), Torino
BIANCOTTO Mario  

Fabbr. di pianoforti, 1936-39 circa (4)

MARCA

WEISSCHEN

 

Torino
BIASETTI Giuseppe Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1903-10  

4, via Manzini (*1903)(*1905)(*1906)(*1907)(*1909)(*1910), Torino

 

BIGATTI Domenico
| RIGATTI
 

Fabbricante di pianoforti, 1928-34 circa (4)

MARCHE

KIRKMAYER
WULNER

 

Torino
BINDI Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. ??; (3) p. 57 Firenze
BLANCHI Francesco

(1807 - 1879)(10)

 

"Nel magazzino di Francesco Bianchi trovasi un grande e variato assortimento di Pianoforti di Parigi e di Vienna, d'ogni forma, e d'ogni prezzo, si nuovi che d'incontro, via degli Ambasciatori, N.2." Gazzetta del Popolo, 11/09/1851, p. 5

 

 

'Fabbricante di pianoforti' ca. 1851-97

Nato a Fossano, Cuneo

 

2, contrada degli Ambasciatori (*1851)(1852-53)(10), 33, via Po (1854-56)(10), 3, via Po (x1884)(*1895)(*1896)(*1897), Torino
BLANCHI Fratelli Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1871 120-121, via Frattina (***1871), Roma
BLANCHI Giuseppe

(1773 - 1861)(10)

 

'Fabbricante di pianoforti' e compositore ca. 1858-61

Nato a Fossano, Cuneo

 

18, contrada Doragrossa (1858-59)(10), via S. Tommaso, vicolo S. Marco (1860-61)(10), Torino
BLANCHI Luigi e Cia 'Fabbricante di pianoforti' ca. 1891-1910  

2, via San Agostino (1891-95)(10)(*1895)(*1896)(*1897), 18, via Genova (1896-99)(10)(*1903), 32, via Genova (*1905), 32, via Cernaia (*1909)(*1910), Torino

 

BLANDO Michele  

'Fabbricante di pianoforti' verticali ca. 1884-85

Medaglia di bronzo Torino, 1884 | Medaglia di bronzo Torino, 1885

 

Torino
BOCA
| BOCCA
   

'Fabbricante di pianoforti' ca. 1897-09

BOCCA Frères (*1897)

BOCCA G. (*1903)(*1905)(*1907)(*1909)

 

43, via San Chiara (*1903)(*1905)(*1907)(*1909), Torino
BOCALARI Giuseppe Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1881-98  

18, via San Damiano (1881)(8), 47, corso P. Vittoria 47 (1894)(8), 30, corso P. Vittoria (1897)(8), 38,  corso Piazza Vittoria (1898)(8), Milano

 

BOINE Giuseppe

MARCA

HÜGEL & Co

 

 

'Fabbricante di pianoforti' (4), tastiere per pianoforti ca. 188-1910

BOINE & COLLINO (?)

BOINE Giuseppe (*1896)(*1897)(*1903)(*1905)(*1906)(*1907)(*1909)(*1910)

Medaglia di bronzo Torino, 1884

 

5, via Pescatori [nel cortile](1888-1899)(10)(*1895)(*1896)(*1903)(*1905)(1906)(*1907)(*1909)(*1910), Torino
BOLLA Gaspare  

 Pianoforte a tavola ca. 1780, Museo degli Strumenti Musicali, Castello Sforzesco, Milano, Italia

'Fabbricante di fortepiani' ca. 1780; (13) p. 11 Milano
BOLLARINI Giuseppe  

'Fabbricante di pianoforti' verticali ca. 1884

Elenco d'esposizione Torino, 1884

 

Torino
BOLLAZZI A.  

Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1886

 

11, via Broletto (**1886), Milano
BONABELLA C.  

Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1895-97

 

28, via della Rocca (*1895)(*1896)(*1897), Torino
BONALUMI Fratelli Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1893-1910

BONALUMI L. G. (*1909)(*1910)

 

via Gioberti (*1893), 13, via Carlo Alberto (*1895)(*1896)(*1897)(*1903)(*1905)(*1906)(*1907)(*1909)(*1910), Roma

 

BONELLI V.  

Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1910

 

6, via Carrozza (*1910), Torino
BORGATO Luigi  

Questo fabbricante ha aperto un laboratorio la cui fondazione è documentata.
Clicca qui per accedere alla scheda completa nella sezione appropriata

 

'Fabbricante di pianoforti'  (°1991) Bagnolo di Lonigo, Vicenza
 

BORNETO Gaetano & Figli

 

 

 

Negoziante o fabbricante di piani a cilindro ca. 19?? Genova
BORSARI Pietro Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1907-10 12 [A], via Indipedenza (*1907)(*1909)(*1910), Bologna
BORTOLI Raimondo Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1855 66, via Condotti (xx1855), Roma
BOSCHI Augusto Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1910 via Dante (*1910), Padova
BOSSI Antonio 'Fabbricante di pianoforti' ca. 1893  

12, via Lazaretto Vecchio (*1893), Trieste

 

BOSSI Pietro Commerciante, accordatore o fabbricante di pianoforti ed accordatore ca. 1867-70  

1, via Piazza Piccola (*1867), 37, via Corso (*1870), 4, Piazza San Silvestro (x1867)(*1870), Trieste

 

BOSSI Pietro Antonio  

 Fortepiano a coda del 1802, Greifenberg, Germania

 

'Fabbricante di pianoforti' ca. 1800  

Trieste

 

BOSSI Vincento Commerciante, accordatore o fabbricante di pianoforti ed accordatore ca. 1867-70  

11, Piazza Legna (*1867), 37, via Corso (*1870), Trieste

 

BOSSOLA G.  

Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1909-10

BOSSOLA G. e Figli (*1909)

BOSSOLA Carlo (*1910)

 

 

 14, Largo via Roma (*1909)(*1910), Genova

 

BOSSOLA Giuseppe Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1893-1910  

via del Corso (*1893), 140, via del Corso (*1895)(*1896)(*1897)(*1903)(*1905)(*1906)(*1907), 140, Corso Umberto I (*1909), 14, Largo via Roma (*1910), Roma

 

BOUFFIER Vittore  

"Bouffier, fabbr. di pianoforti e piani a cilindro, vie s. Marta, 18." Guida di Milano Per L' Anno 1886, 1886, p. 1117 (archive.org)

Brevetto del 1885 (?) : "Bouffier ing. Vittore, Milano. — Pianoforte meccanico a tastiera ed a cilindro. Anni 2" Annuario scientifico ed industriale, 1885, p. 510

 

Costruttori di organi e pianoforti a cilindro, ca. 1881-86 (2)(5)

  BOUFFIER & GADDA Antonio
ca. 1881-1882, come costruttori di organi e pianoforti a cilindro. (2)

18, via San Marta (**1886), Milano
BOZNICH Giuseppe
| BOZNIK | BOZNIKE
 

 

 

'Fabbricante di pianoforti' ca; 1850-56

'Deposito di Vienna' (*1854)

 

13, Strada Santa Anna di Palazzo, 1° piano (*1854)(*1855)(**1856), Napoli
BRACCINI Giuseppe  

FIRENZE - "Marini Ferdinando e Braccini Giuseppe, Livorno. — Pianoforte." Esposizione Firenze, 1861 Catalogo officiale pubblicato per ordine della Commissione reale, Firenze, 1862

 

 

'Fabbricante di pianoforti' ca. 1861 (4)

MARINI & BRACCINI (*1862)

Elenco d'esposizione Firenze, 1861

 

Livorno
BRAMATA  

 Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1893

 

9, via Cali (*1893), Catania, Sicilia
BRAUN Adolfo  

VIENNA - "17. Braun Adolfo, Messina. -Pianoforte verticale. [3111]" Atti ufficiali della esposizione universale di Vienna del 1873 catalogo, 1873, p. 150

 

 

'Fabbricante di pianoforti' ca. 1873 (4)

Elenco d'espozione Vienna, 1873

 

Messina, Sicilia
BREMITZ Enrico  

Questo fabbricante ha aperto un laboratorio la cui fondazione è documentata.
Clicca qui per accedere alla scheda completa nella sezione appropriata

 

'Fabbricante di pianoforti'  (°1874) Trieste
BREMITZ Jos.  

'Fabbricante di pianoforti', ca. 1893-1909

VEDETE ANCHE ...

  BREMITZ Enrico a Trieste (°1874).

 

6, via Artista (*1895)(*1896)(*1897)(*1903)(*1905)(*1906)(*1907), via San Maurizio (*1909), Trieste
BRESSIANI Giuseppe Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1907  (*1907), Brescia
 

BRETSCHNEIDER Clara

 

Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1909-10

 

85, via Condotti (*1909)(*1910), Roma
BRETSCHNEIDER Paolo  

Questo fabbricante ha aperto un laboratorio la cui fondazione è documentata.
Clicca qui per accedere alla scheda completa nella sezione appropriata

 

'Fabbricante di pianoforti'  (°1838) Napoli
BRIALDI Battista Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. ?? Faenza
BRIGANTI Gaetano  

Brevetto a Napoli, 1856 : "Briganti Gaetano. Per un istrumento che disse bipianoforte. S. A. 11 dicembre 1856." Atti del R. Istituto d'incoraggiamento alle scienze naturali di ..., Volume 10, Napoli, 1863, p. 200-201

 

 

'Fabbricante di pianoforti' e 'bipianoforte', meta ottocento circa

INFO EXTRA

BRIGANTI Gaetano

 

Napoli
BRINI Cesare  

Commerciante o fabbricante di pianoforti

Successore COSELLI, era la stessa persona di Eugenio COSELLI a Venezia ?

 

2, piazza Pescheria (x1867), Trieste
BRIOSCHI Davide

"Brioschi Davide, tiene assortimento di cembali di Vienna, da darsi anche a nolo, c. della Cerva 567." Guida di Milano per l'anno 1842, p. 439

Fabbricante e/o negoziante di pianoforti - deposito di pianoforti (**1873)  

907, contrada di San Pietro all'Orto (**1831), 376, terragio di San Damiano (**1834), 368, contrada della Cerva (**1836), 367, contrada della Cerva (**1837)(x1838)(**1839)(**1841), 567, contrada della Cerva (**1842), 451, contrada del Durino (***1845)(**1847)(**1850)(**1853)(**1854)(**1855)(**1857)(***1858)(**1859), 12, via Durini (**1870)(**1871)(**1873)(**1879), Milano

 

BRIOSCHI Fabbricante e/o negoziante di pianoforti  

46, via Solferino (*1893)(*1897), Milano

 

BRIZZI & NICCOLAI  

Questo fabbricante ha aperto un laboratorio la cui fondazione è documentata.
Clicca qui per accedere alla scheda completa nella sezione appropriata

 

'Fabbricante di pianoforti'  (°1842) Firenze
BROCCO Ettore  

Commerciante o fabbricante di pianoforti e editore di musica ca. 1895-1910

Successore di COSSELLI a Venezia. (*1905)

 

 

229, Mer. dell'Orologio (*1895)(*1896), 3583, San Angelo Campo (*1905)(*1906)(*1907)(*1909)(*1910), Venezia

 

BROSSA Stefano

Brevetto del 1867 : "CLARK. 6th November 1867. - 3137. ALEXANDER MELVILLE CLARK, of 53, Chancery Lane, in the County of Middlesex, for an invention for improvements in pianofortes. A communication to him from abroad by Luigi Caldera, Mechanical Engineer, Ludovic Montu, Dealer in Pianos, and Stefano Brossa, Priest, all of 29, Boulevart St. Martin, Paris. Letters Patent sealed. " Chronological index of patents applied for and patents granted ..., 1868, p. 214 - vedete CALDERA a Torino.

TORINO - "Piano-forti verticali nei quali si scorge limpidezza e sonorità di voce, sveltezza di forme e tastiera obbedientissima" e "Due pianoforti verticali a gran formato." Expo Torino, 1868 (10)

TORINO - "83 Brossa C. Stefano, Via Nizza N.° 9. Melopiano d'invenzione Caldera." Rivista contemporanea nazionale italiana, 1868, p. 278

TORINO - "Brossa Stefano di Torino. Rei suoi Piano-forti verticali nei quali si scorga limpidem e sonorità di voce, sveltezza di forme e tastiera obbedientissima; qualità che in modo speciale si palesano nel Melópiano, astrazione fatta dal meccanismo che riguarda l'invenzione Calder, meccanismo che viene pure eseguito nello stabilimento Brossa dietro le norme dell'Inventore. — Premio di I Classe." Rivista contemporanea, Volume 54, 1868, p. 93

TORINO - "Del resto questa industria, che si collega intimamente colla fabbricazione dei pianoforti e sembra fare con essa una cosa sola, non fiorirà tra noi se non allora che i pianoforti italiani saranno venuti in credito almeno in casa nostra; perchè la meccanica è lavoro paziente e minuzioso alla cui perfetta costruzione, meglio che l'opera d'un artefice intelligentissimo, gioverà, io credo, il concorso di più operai e la divisione del lavoro. D'artefici buoni anche in questo ramo ne abbiamo parecchi, e la stessa Esposizione, oltre il Maltarello e il sig. Giovanni Berra, di Torino ci offre saggi di meccaniche del Beferal e del Perotti, il quale ultimo è specialmente lodevole per aver presentata una varietà di sistemi, tutti ugualmente pronti ed esatti, fra i quali quello che fu posto in opera e che funziona da gran tempo conservandosi inalterabile nel Melopiano Caldera Brossa di Torino. Ho scritto il nome d'uno strumento a cui oramai si associa l'eco d'una riputazione crescente, e che forma l'oggetto dell'ammirazione di quanti visitano l'Esposizione. È, come dice i nome, un pianoforte melodico, cioè un piano forte che permette di prolungare a volontà i suoni, ottenendo gli effetti d'uno strumento a fiato, il che è utile in special modo nelle frasi melodiche e nei passaggi armonici. La novità di questo trovato, che non ha nulla che gli somigli, è tutta basata sullo stesso principio su cui è basato il suono del pianoforte ordinario, cioè la percussione delle corde, che avviene con appositi martelletti, attaccati alle estremità di laminette d'acciaio, che sono messi in movimento da un motore d'orologeria di speciale costruzione, e che continuano le loro vibrazioni rapidissime e eguali fin tanto che il suonatore tiene il tasto abbassato, cioè per tutto il valore della nota scritta. (il seguito )

 

 

'Fabbricante di pianoforti' ca. 1868-72

"Fabbr. piani e melopiani" (*1871-72)

CALDERA & BROSSA (1873), vedete CALDERA a Torino.

Stefano BROSSA AYMONINO

"Con scrittura in data 23 ottobre 1866 si costituiva Società in nome collecttivo fra cav. Giacinto Ajmonino ed il cav. sacerdote Stefano Brossa per lo stabilmentio-fabbrica e smercio di piano-forti, sotto le seguenti principale condizioni da aver principio col 1. novembre successivo : La Società doveva correre sotto la Ditta sociale Ajmonino e C. [...]" Gazzetta de' tribunali: ossia raccolta di sentenze con note ed osservazioni ..., 1870, p. 283-285 - vedete AYMONINO


(il seguito)

 È impossibile immaginare, da chi non l'ha udito, l'effetto soavissimo del suono così prodotto, suono che non ha alcuna somiglianza colla voce di strumenti noti, ma ricorda il tremolio lontano d'un violino o d'un violoncello. Il motore si carica con una manovella, e si mette in azione al momento che si vuole per mezzo d'un pedale, colla cui pressione il suonatore può ottenere gli effetti dilicatissimi o i più sonori, e passare con un crescendo pieno d'effetto dal pianissimo al fortissimo. Non mi perderò in grandi rittagli intorno alla mostra di organetti che trovo nell'Esposizione. " Album dell'esposizione industriale italiana 1871 compilato dal prof. Ignazio ..., 1871, p. 159

VIENNA - "Caldera e Brossa (ditta) di Torino, esposero dei pianini, chiamati Melopiani, ossia pianoforti a voce prolungata. Questo effetto (ottenuto mediante un meccanismo speciale, che comunicando un moto-oscillatorio a tanti piccoli martellini, fa sì che queste percuotano ripetutamente le corde allorche si tiene abbassato il tasto) alleta per poco, ma stanca ben presto, non essendo altro che un tremolo continuato. Artisticamente questa invenzione non ha alcuna importenza, poichè essa scema il vigore del suono del pianoforte, senza potergli dare la continuità di quello dell'armonio. Il Melopiano produce una ripetizione, ma non una prolungazione del suono. I pianoforti presentati dalla Ditta Caldera e Brossa sono roba da dozzina, ma la sua invenzione è ingegnosa, ed ha dovuto costarle molto danaro e lavoro, ed è per essa soltanto che il Giuri le ha accordato la Medaglia del Merito." Relazioni dei Giurati italiani sulla Esposizione universale di Vienna del ..., Giuria per la Esposizione universale di Vienna, 1873, p. 59-60

VIENNA - "A loro onore ed incoraggiamento rammenteremo i nomi degli espositori che presentarono pianoforti migliori e melopiani, essi furono il Siever ed il Da Meglio di Napoli, Caldera e Brossa di Torino, Alessandroni di Roma ed il Mola e l’Aymonino di Torino i quali conseguirono la medaglia del merito. II Fusella di Torino ed il Giuliano di Napoli conseguirono pure il diploma di merito pei loro pianoforti a cilindro." L'Economista, 20 giugno 1875, p. 748 (Bess Digital Archive)

Medaglia di prima classe Torino, 1868 | Medaglia del Merito Vienna, 1873

 

9, via Nizza (xx1868), stradale San Salvario presso la Scuola veterinaria (1871-72)(10)(*1871-72), Torino
BRUNELLI Antonio  

 Ottave-Spinetta ca. 1798, la sua inscrizione,  Musikhistorisches Museum von Wilhelm Heyer, Colonia, Germania

"Brunelli Antonio, fabb. di cembali, c. della Passarella, 497." Almanacco di commercio, Milano, 1820, p. 118

"Brunelli Antonio, fabbricatore di organi, c. della Passarella 497." Guida di Milano per l'anno 1842, p. 439

 
 

'Fabbricante di cembali' (**1820)(**1822)(**1827)(**1828) e 'fabbricatore di organi' (**1829)(**1831)(**1836)(x1838)(**1839)(**1842)

 

497, contrada della Passarella (**1818)(**1820)(**1821)(**1822)(**1826)(**1827)(**1828)(**1829)(**1831)(**1834)(**1836)(**1837)(x1838)(**1839)(**1841)(**1842), Milano
BRUNELLI Giovanni  

'Fabbricatore di organi' ca. 1854-59

 

9, piazza Fontana (**1854)(**1857)(***1858)(**1859), Milano
BRUSCHAIMERER  

Fabbricante e/o negoziante di pianoforti (x1860)

Elenco d'exposizione Parigi, 1867

 

?
BRUSCHI Onofrio Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1926-34  

Loro Ciufenna, Arezzo

 

BRUSEGAN Romolo  

Questo fabbricante ha aperto un laboratorio la cui fondazione è documentata.
Clicca qui per accedere alla scheda completa nella sezione appropriata

 

'Fabbricante di pianoforti' (°1919) Camponogara
BUCCHI Edmondo Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1929  

29, via Marsale (*1929), Ancona

 

BUFFA A. Negoziante o fabbricante di piani a cilindro ca. 1895-97 Piazza Castello P. D. F. (*1895)(*1896)(*1897), Torino
BURRONI Pomier Bernardo Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1850.  

23n via Condotti (xx1855), Roma

 

BUSATTO - MARANGONI Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1910 1528, via Pensio (*1910), Padova
BUSI e Goberti  

'Costruttori, accordatori e riparatori di pianoforti di marca estera e nazionale' ca. 1926

 

89, Corso V. Emanuele, Laboratorio : 1, via F. Ferrer (1926)(14), Forli
BUZZI Agostino Negoziante o fabbricante di piani a cilindro (data ?) Mondovi
BUZZI Guglielmo Fabbricante e/o negoziante di pianoforti (data ?) Varese
 

 

(*1812): 'Nuova teoria di musica ricavata dall' odierna pratica, ossia metodo sicuro e ...', Carlo Gervasoni, 1812

(**1818): 'L' Interprete Milanese Ossia Guida: Per L' Anno', Volume 1, 1818, p. 124

(**1820): 'Almanacco di commercio, Milano', 1820, p. 117-118

(**1821): 'L'Interprete Milanese ossia Guida per l'anno 1821', p. 128-130

(**1822): 'Almanacco di commercio, 1822', p. 128-129

(***1822): 'L'Interprete Milanese Ossia Guida: Per L'Anno 1822, Volume 3, 1822, p. 377-379

(**1826): 'L'Interprete Milanese Ossia Guida: Per L'Anno 1826', Volume 7, p. 297-299

(**1827): 'L'Interprete Milanese Ossia Guida: Per L' Anno 1827', Volume 8, p. 375-377

(**1828): 'Guida Milanese: Per L' Anno 1828', Volumes 4-5, 1828, p. 337-339

(**1829): 'Utile giornale ossia Guida di Milano per l'anno 1829', p. 273-275

(*1834): 'Vocabolario topografico dei ducati di Parma Piacenza e Guastalla', 1834

(**1834): 'Guida Milanese : Per L' Anno 1834', Volume 10, 1834, p. 426-427

(**1836): 'Guida di Milano per l'anno 1836', p. 232-233

(**1837): 'Utile giornale ossia guida di Milano per l'anno 1837', p. 405-407

(x1838): 'Utile giornale ossia Guida di Milano per l'anno 1838', p.416-418

(**1839): 'Utile giornale ossia Guida di Milano per l'anno 1839', p. 417-418

(**1841): 'Utile giornale ossia guida di Milano per l'anno 1841', p. 429-431

(**1842): 'Guida di Milano per l'anno 1842', p. 439-441

(*1844): 'Annali civili del regno delle Due Sicilie, Volumes 34-36', Naples (Kingdom), Real Ministero dell'interno, 1844

(**1844): 'Elenco di saggi dei prodotti della industria napolitana presentati nella solenne mostra', 1844

(*1845): 'Album scientifico-artistico-letterario: Napoli e sue provincie', 1845

(***1845): 'Utile giornale ossia guida di Milano per l'anno 1845', p. 485-487 (Archive.org)

(**1847): 'Guida Milanese: Per L' Anno 1847', Volumes 21-24, 1847, p. 630-633

(**1850): 'Guida Milanese: Per L' Anno 1850', Volumes 21-24, 1850, p. 560-563

(*1851): 'Gazzetta del Popolo', 11/09/1851, p. 5

(*1852): 'Collezione degli atti delle solenni distribuzioni de' premj d'industria ...', 1852

(**1852): 'Gazzetta del Popolo', 12/05/1852, p. 150

(**1853) 'Guida Milanese: Per L' Anno 1853', Volumes 25-31, 1853, p. 592-594

(*1854): 'L'osservatore di Napoli, ossia Rassegna delle istituzioni civili, de ...', 1854, p. 568

(**1854): 'Guida di Milano per l'anno 1854', p. 612-614

(*1855): 'L'Osservatore di Napoli', 1855, p. 568

(**1855): 'Handels- und Gewerbs-Schematismus von Wien und dessen nächster Umgebung', 1855, p. 278-279

(***1855): 'Guida di Milano per l'anno 1855', p. 625-627

(xx1855): 'Almanacco romano pel 1855', 1855, p. 351 (BeniCulturali.it)

(**1856): 'Album, ossia Libro d'indirizzi commerciale, scientifico, artistico per l'anno 1856', p. 86

(**1857): 'Guida Milanese: Per L' Anno 1857', Volumes 25-31, 1857, p. 648-650

(***1857): 'Nuova guida di Bologna con pianta', 1857, p. 62

(*1858): 'Album descrittivo della sesta esposizione nazionale di prodotti d'industria nell'anno 1858', Torino 1858

(***1858): 'Guida di Milano per l'anno 1858', p. 656-658

(**1859): 'Guida Milanese: Per L'Anno 1859', Volumes 25-31, 1859, p. 646-649

(x1860): 'Annali universali di statistica, economia pubblica, legislazione, storia, viaggi e commercio', Presso La Societa, 1860

(*1862): 'Catalogo officiale pubblicato per ordine della Commissione reale', Firenze, 1862

(*1863): 'Atti del R. Istituto d'incoraggiamento alle scienze naturali di ..., Volume 10, Napoli, 1863, p. 200-201

(***1863): 'Guida civile amministrativa commerciale della città di Firenze', 1863, p. 328

(*1867): 'Almanacco e guida schematica di Trieste per l'anno 1867', p. 122

(***1867): 'Italy, handbook for travellers, third part, southern Italy, Sicily, ...', Karl Baedeker, 1867

(x1867): 'Almanacco e guida scematica di Trieste perl'anno 1867', p. 43

(xx1868): 'Rivista contemporanea nazionale italiana', 1868, p. 278

(*1870): 'Almanacco e guida schematica di Trieste per l'anno 1862, 1865 ...', Volume 4, 1870

(**1870): 'Guida di Milano Per L' Anno 1870', 1870, p. 797-799 (Archive.org)

(*1871): 'Rivista contemporanea', Volume 54, 1871

(**1871): 'Guida di Milano Per L' Anno 1871', 1871, p. 836-838 (archive.org)

(***1871): 'Oltre 12000 indicazioni ossia Guida scientifica, artistica e commerciale, di Roma', 1871, p. 242

(xx1871): 'Giuda di Torino', 1871, p. 184

(*1871-72): 'Guida generale di Torino e Italia, anni 1871-72', G. Galvanoe, 1872

(**1873): 'Guida generale di Milano ed intera provincia contenente gli indirizzi di ...', 1873, p. 44

(**1879): 'Guida di Milano Per L'Anno 1879', 1879, p. 1076-1079 (archive.org)

(**1881): 'Nuova guida della città di Milano e sobborghi pel 1881' (archive.org)

(x1884): 'Esposizione generale italiana', Torino, 1884, p. 236 (MuseoTorino.it)

(**1886): 'Guida di Milano Per L' Anno 1886', 1886, p. 1117-1119 (archive.org)

(*1893): 'Annuaire des artistes et de l'enseignement dramatique et musical', 1893 (Gallica)

(*1894): 'Exposition Universelle d'Anvers 1894, catalogue officiel général', 1894, p. 571

(*1895): 'Annuaire des artistes et de l'enseignement dramatique et musical', 1895 (Gallica)

(*1896): 'Annuaire des artistes et de l'enseignement dramatique et musical', 1896 (Gallica)

(*1897): 'Annuaire des artistes et de l'enseignement dramatique et musical', 1897 (Gallica)

 

 

(*1903): 'Annuaire des artistes et de l'enseignement dramatique et musical', 1903 (Gallica)

(*1905): 'Annuaire des artistes et de l'enseignement dramatique et musical', 1905 (Gallica)

(*1906): 'Annuaire des artistes et de l'enseignement dramatique et musical', 1906

(*1907): 'Annuaire des artistes et de l'enseignement dramatique et musical', 1907 (Gallica)

(*1909): 'Annuaire des artistes et de l'enseignement dramatique et musical', 1909 (Gallica)

(*1910): 'Annuaire des artistes et de l'enseignement dramatique et musical', 1910, Italia p. 1273-1284 (Gallica)

(*1921): 'The Music Trade Directory', 1921

(*1929): 'Musique-Adresses Universel', 1929

(1): "I costruttori di pianoforti a Milano tra XVIII e XIX secolo", per Renato Meucci

(2): 'Costruttori e rivenditori di strumenti musicali a Milano nella «Guida Savallo» (1880-1920)', PAOLA CARLOMAGNO

(3): 'The Songs Of Luigi Gordigiani (1806-1860),- “Lo Schuberto Italiano”, by THOMAS M. CIMARUSTI

(4):  'The Encyclopedia of the Piano', Robert Palmieri, Margaret W. Palmieri, 2003

(5): 'Costruzione e commercio di strumenti musicali nelle botteghe milanesi dell'Ottocento', Gianna Melloni, 2005

(8): 'Costruttori e rivenditori di strumenti musicali a Milano nella «Guida Savallo» (1880-1920), Paola Carlomagno' 

(10): 'Un'industria «troppo imperfetta»: la fabbricazione dei pianoforti a Torino nell'Ottocento'

(13): Evidenze Costruttive Del Pianoforte italiano dopo il Christofori

(14): 'Lo sviluppo delle attività produttive, dalla Monografia Statistica, Economica, Amministrativa della Provincia di Forlì per gli anni 1866, 1888-1900, 1926'

 

  © Copyright all rights reserved