home | Fabbricanti di pianoforti in Italia


 

Fabbricanti di Pianoforti in Italia

Cerco ancora le foto di pianoforti italiani antichi e le foto di signature di pianoforti italiani  
© Copyright all rights reserved

a | b | c | d | e | f | g | h | i | j | k | l | m | n | o | p | q | r | s | t | u | v | w | x | y | z

Marche Logo Informazione Indirizzi
       
TACCANI Francesco  

MILANO - "A Francesco Taccani di Milano. Per cembalo imitante il suono degli strumenti musicali adarco. [...] FRANCESCO TACCANI. - Un cembalo a corde di minugia rendente suono collo sfregamento di un nastro che tiene luogo di arco trovasi descritto nell’Enciclopedia metodica. Ma questa foggia di cembalo, anche dopo i miglioramenti introdotti dal celebre Elli macchinista milanese, non andava esente da due rilevanti difetti, l’uno che allorquando l’arco toccava simultaneamente più di due corde, le sole estreme davano suono abbastanza forte; l’altro che sotto la variata compressione dei tasti alteravasi pure il tuono della corda stirata ora più ed ora meno. Ad entrambi gl’ inconvenienti è andato incontro un nostro ingegnoso meccanico, il sig. Francesco Taccani, al quale ora dobbiamo l’ acquisto d’uno strumento a tasti che rende assai bene il suono modulato e continuo degli strumenti ad arco." Atti della distribuzione de' premj d'industria, Volume 4, 1820, p. 25-26/ 8 e Quadro della letteratura e delle arti d'Italia nell' anno 1820, 1821, p. 426-427

MILANO - "Taccani che nel 1822 espose un pianoforte a voci tenute. [...]" Gazzetta musicale di Milano, 22/09/1844, p. 158

 
 

'Fabbricante di pianoforti' e inventore ca. 1820-29

"TACCANI ingenere FRANCESCO di Milano.
Per istrumento semplice che serve a descrivere archi di circolo di grandi raggi - Menzione onorevole - Anno 1818 in Milano.
Per cembalo imitante il suono degl’istrumenti musicali ad arco. - Medaglia d’argento - Anno 1820 in Milano.
Per triregolo prospettico di nuova invenzione e nuovo rastrematojo - Medaglia d'argento - Anno 1822 in Milano." Collezione degli atti delle solenni distribuzioni de'premj d'industria fatte ..., 1827, p. 317

TACCANI
su questo sito

BREVETTI

Medaglia d'argento Milano, 1820

 

 

contrada di Chiaravallino (**1821)(***1822), 2993, contrada San Simone (**1826), (**1828), Milano

 

TADINI Enrico Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1898-99  

46, piazza Statuto, via Garibaldi (1898)(10), 14, corso Principe Oddone (1899)(10), Torino

 

TADOLINI Luigi Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1842 (*1842), Bologna
TALLONE Cesare Augusto  

Questo fabbricante ha aperto un laboratorio la cui fondazione è documentata.
Clicca qui per accedere alla scheda completa nella sezione appropriata

 

'Fabbricante di pianoforti'  (°1940) L'isola di San Giulio, Piemonte - Milano
TARTAGLIA Cav. Giulio Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ed armonium ca. 1929  

14, via delle Carrozze e 77, via Vittorio Veneto (*1929), Roma

 

TEDESCHI Ed. Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1896-97  

6, via S. M. Segreta (*1896)(*1897), Milano

 

TEDESCHI & RAFFAEL  

Questo fabbricante ha aperto un laboratorio la cui fondazione è documentata.
Clicca qui per accedere alla scheda completa nella sezione appropriata

 

'Fabbricante di pianoforti e harpe' (°1898) Milano
TENCONI Giuseppe Fabbricante e/o negoziante di pianoforti anche a cilindro ca. 1881  

48, corso Porta Vittoria (**1881), Milano

 

TESTORI G. 'Fondeur' ca. 1910  

via Silvio-Pellico (*1910), Torino

 

THAON  

Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1895

 

Galleria Nazionale (*1895), Torino
THIBAUX Bartolomeo e Cia

 

"BARTOLOMEO THIBAUX, fabbricante di Pianoforti ad uso inglese, ed in tutti i generi, nuovamente giunto in questa capitale, fa noto a questo Pubblico Torinese che egli concerta ogni qualità di Piano, ed anche le Arpe a doppio e semplice movimento ; avende portato con sè un grande Piano di concerto della sua fabbricazione inglese, o questo piano guarantisce l'accordatura per un anno, ed é visibile in tutte le ore del giorno: i signori maestri e professori ed anche i signori amatori e dilettanti ponno visitarlo a loro piacimento. La sua abitazione e in piazza della legna, casa Battaglia, N. 24, piano 1°." Gazzetta del Popolo, 11/09/1851, p. 6

 

Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1851-55  

24, piazza della legna, casa Battaglia, piano 1° (*1851), 12, contrada Scuole (1854-55)(10), Torino

 

THIBAUX M. Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1856  

7, contrada Ripari (1856)(10), Torino

 

THOMA Francesco Saverio  

 

'Fabbricante ed affitatore di pianoforti' ca. 1845-56

Pianoforti a coda

82, strada di Chiaja (*1845), 16, strada San Pantaleone (**1856), Napoli
TIBURZO Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1854-61  

(xx1854)(xx1855)(**1858)(**1859)(x1861), Torino

 

TOMASSONI Giuseppe Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1895-1910  

via Tacito, Piazza Lattanzi (*1895)(*1896)(*1897)(*1903)(*1905)(*1906)(*1907), 208, via Panisperna (*1909)(*1910), Roma

 

TONELLI Vincenzo Commerciante, accordatore o fabbricante di pianoforti ca. 1870  

3, via Punta del Forno (*1870), Trieste

 

TONINI Benediche

 

Pianoforte a coda 1800 circa, Edinburgh University collection, Edinburgh, Scotland, U.K.
Pianoforte ca. 1813, Edinburgh University collection, Edinburgh, Scotland, U.K.

"Benedictus Tonini a Belasante ordinis Minoris 1813."

Italia
TOLIN Romeo Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. ?? Fosso, Venezia
TORNAGHI Giuseppe Fabbricante e/o negoziante di piani a cilindro ca. ?? San Michele di Verona
TOSCO Giovanni Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1923-32 (7)  

16, via San Dalmazzo (*1929), Torino

 

TOSETTI E. Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1895-96 2152, calle Barozzi (*1895)(*1896), Venezia
TOTI Federico

 

"Federico Toti Negoziante di Strumenti Musicali in Firenze Piazza S. Trinita, previene gli Amatori di Musica che al presente i I suo Deposito è al completo d'ogni genere dei detti Articoli molti dei quali dell'ultima invenzione di Stengel a Bayreuth, Beyde a Vienna, e Zoebisch : del primo Strumenti in legno, fra i quali Clarinetti alla perfetta Muller, Flauti alla Bòhm ec. tanto in ebano, che in bossolo, del secondo e terzo Strumenti in ottone fra i quali trom be, tromboni, corni da caccia, corni signali, serpents, ed ii gran basso ophicleide con pistoni all'ultimo perfezionamento di recente ritrovato dal sig. Uhlmann, per cui ha ottenuto il Brevetto l' invenzione. Gli sono parimenti giunti degli eccellenti Piano-forti sì a coda, che a tavolino dei rinomati J. A. Graff, Rausch, e Meissner di Vienna per vendersi, o darsi a nolo tanto in Firenze, che fuori ; violini, contrabbassi, ed ogni sorta Strumenti a corda, Organetti di Francia, Meccanismi da Contrabasso, Archi, metodi per tutti i Stru menti; in fine ogni benchè piccolo oggetto occorrente agli Amatori ci i Musica dal rilasciarsi ai prezzi i più discreti. Trattandosi poi di completa fornitura di una Banda Musicale farà dei vistosissimi dibassi ai prezzo del suo Catalogo." Gazzetta di Firenze, 03/11/1835, p. 51

Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1835 Piazza S. Trinita (**1835), Firenze
TOUDT Enrico Augusto  

'Fabbricante di pianoforti' ca. 1842

Ha fatto un viaggio nel'1842 da Napoli a Roma. (**1842)

 

(**1842), Roma o Napoli (?)

TRAMATEZ P. Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1895-97  

30, via N. Monteolivetto (*1895)(*1897), Napoli

 

TRENTIN Abate Gregorio

 

TRENTIN
su questo sito

BREVETTI

 

 

'Fabricatore di pianoforti' verticali ca. 1824 (5)

"Piano-forté organisé, 1824"

Ha inventato il pianforte a coda di sei-ottava e pedale dispositivo attivato per il sostenimento del tono.

Uno di suoi allievi era LACHIN Nicolo (°1830)

 

Padova / Venezia
TREVISAN A.  

Questo fabbricante ha aperto un laboratorio la cui fondazione è documentata.
Clicca qui per accedere alla scheda completa nella sezione appropriata

 

'Fabbricante di pianoforti'  (°1900) Castelfranco Veneto, Treviso
TRIBOLO Domenico Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1929  

175, C. Regina Margherita (*1929), Torino

 

TRIVELLA Serafino Fabbricante di pianoforti ca. 1831 1259, alle Pescarie (*1831), Brescia
TROJANI F. Fabbricante e/o negoziante di pianoforti verticali ca. 1895 70, via Teatro Valle (*1895), Roma
TUBALDINI Mariono Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1896-1910  

via Rosa (*1896)(*1897)(*1903)(*1905)(*1905)(*1906)(*1907)(*1909)(*1910), Verona

 

TURCONI Giuseppe  

Questo fabbricante ha aperto un laboratorio la cui fondazione è documentata.
Clicca qui per accedere alla scheda completa nella sezione appropriata

 

'Fabbricante di pianoforti'  (°1884) Milano
TURINA Pietro  

"Pietro Turina tiene un deposito di Cembali di Vienna di diverse qualità, contrada della Provvidenza, n.° 38." Gazzetta piemontese, 23/03/1826, p. 200

"Casa civile di otto camere, stalla e fenile; altra di due canterani, quattro camere attigue, e due grandi soffitte, - Pista da olio colla necessaria quantità d'acqua per farla girare. - Prato adacquabile, e bosco, in tutto di giorn. 3, tav. 36. — Dirigersi dal signor Pietro Turina Negoziante in Cembali di Vienna, proprietario, contrada della Provvidenza, n.° 38." Gazzetta piemontese, 02/10/1832, p. 644

"G. Turina ha trasferito il suo magazzino di piano-forti di Vienna nela contrada di Carlo Alberto, porta n.° 10, avanti la Pensione Svizzera." Gazzetta Piemontese, 25/01/1837, p. 86

 

'Fabricatore di pianoforti' ca. 1826-51

"Magazzino di piano-forti di Vienna" (1836)(10)

TURINA G. (**1837)

 

38, contrada della Provvidenza (**1826)(**1832)(1826-38)(10), 10, via Carlo Alberto (**1837)(1839-43)(10), 22, piazza Vittorio Emanuele (1845-51)(10), Torino

 

 

 

(**1821): 'L'Interprete Milanese ossia Guida per l'anno 1821', p. 128-130

(*1822): 'Bibliographie musicale de la France et de l'étranger, ou, Répertoire générale systématique de tous les traités et oeuvres de musique vocale et instrumental: imprimés ou gravés en Europe ...', France, César Gardeton, Chez Niogret, 1822

(***1822): 'L'Interprete Milanese Ossia Guida: Per L'Anno 1822, Volume 3, 1822, p. 377-379

(*1826) 'Gazzetta piemontese', 23/03/1826, p. 200

(**1826): 'L'Interprete Milanese Ossia Guida: Per L'Anno 1826', Volume 7, p. 297-299

(**1827): 'L'Interprete Milanese Ossia Guida: Per L' Anno 1827', Volume 8, p. 375-377

(**1828): 'Guida Milanese: Per L' Anno 1828', Volumes 4-5, 1828, p. 337-339

(**1829): 'Utile giornale ossia Guida di Milano per l'anno 1829', p. 273-275

(*1831): 'Guida Pel Commercio Ed Arti Di Brescia', 1831, p. 235

(**1832): 'Gazzetta piemontese', 02/10/1832, p. 644

(**1835): 'Gazzetta di Firenze', 03/11/1835, p. 51

(**1837): 'Gazzetta Piemontese', 25/01/1837, p. 86

(*1842): 'Gazette musicale de Paris', Volume 9, 1842, p. 499

(**1842): 'Giornale delle due Sicilie', 1842

(*1845): 'Album scientifico-artistico-letterario: Napoli e sue provincie', 1845

(*1851): 'Gazzetta del Popolo', 11/09/1851, p. 6

(xx1854): 'Annuaire général du commerce, de l'industrie, de la magistrature et de l'administration : ou almanach des 500.000 adresses de Paris, des départements et des pays étrangers', 1854, p. 2223 (Gallica)

(xx1855): 'Annuaire général du commerce, de l'industrie, de la magistrature et de l'administration : ou almanach des 500.000 adresses de Paris, des départements et des pays étrangers', 1855, p. 2223 (Gallica)

(**1856): 'Album, ossia Libro d'indirizzi commerciale, scientifico, artistico per l'anno 1856', p. 95

(**1858): 'Annuaire-almanach du commerce, de l'industrie, de la magistrature et de l'administration : ou almanach des 500.000 adresses de Paris, des départements et des pays étrangers' : Firmin Didot et Bottin réunis, 1858, p. 2308 (Gallica)

(**1859): 'Annuaire-almanach du commerce, de l'industrie, de la magistrature et de l'administration : ou almanach des 500.000 adresses de Paris, des départements et des pays étrangers', Firmin Didot et Bottin réunis, 1859, p. 2361 (Gallica)

(x1861): 'Annuaire-almanach du commerce, de l'industrie, de la magistrature et de l'administration : ou almanach des 500.000 adresses de Paris, des départements et des pays étrangers', Firmin Didot et Bottin réunis, 1861, p. 2477 (Gallica)

(*1870): 'Almanacco e guida schematica di Trieste per l'anno 1862, 1865 ...', Volume 4, 1870

(**1879): 'Guida di Milano Per L'Anno 1879', 1879, p. 1076-1079 (archive.org)

(**1881): 'Nuova guida della città di Milano e sobborghi pel 1881' (archive.org)

(*1886): 'Dictionnaire des instruments de musique', Jacquot, 1886

(*1895): 'Annuaire des artistes et de l'enseignement dramatique et musical', 1895 (Gallica)

(*1896): 'Annuaire des artistes et de l'enseignement dramatique et musical', 1896 (Gallica)

(*1897): 'Annuaire des artistes et de l'enseignement dramatique et musical', 1897 (Gallica)

(*1898): 'Rivista musicale italiana', Volume 5, 1898

 

 

 

(*1903): 'Annuaire des artistes et de l'enseignement dramatique et musical', 1903 (Gallica)

(*1905): 'Annuaire des artistes et de l'enseignement dramatique et musical', 1905 (Gallica)

(*1906): 'Annuaire des artistes et de l'enseignement dramatique et musical', 1906 (Gallica)

(*1907): 'Annuaire des artistes et de l'enseignement dramatique et musical', 1907 (Gallica)

(*1909): 'Annuaire des artistes et de l'enseignement dramatique et musical', 1909 (Gallica)

(*1910): 'Annuaire des artistes et de l'enseignement dramatique et musical', 1910, Italia p. 1273-1284 (Gallica)

(*1922): 'Musique-Adresses Universel', 1922

(*1929): 'Musique-Adresses Universel', 1929

(5): The Songs Of Luigi Gordigiani (1806-1860),- “Lo Schuberto Italiano”, by THOMAS M. CIMARUSTI

(7): 'The Encyclopedia of the Piano', Robert Palmieri, Margaret W. Palmieri, 2003

(10): 'Un'industria «troppo imperfetta»: la fabbricazione dei pianoforti a Torino nell'Ottocento'

(16): 'Costruzione e commercio di strumenti musicali nelle botteghe milanesi dell' Ottocento", Gianna Melloni, 2005


 © Copyright all rights reserved | contact