home | Fabbricanti di pianoforti in Italia | contatti


 

Fabbricanti di Pianoforti in Italia

Cerco ancora le foto di pianoforti italiani antichi e le foto di signature di pianoforti italiani  
© Copyright all rights reserved

a | b | c | d | e | f | g | h | i | j | k | l | m | n | o | p | q | r | s | t | u | v | w | x | y | z

Marche Logo Informazione Indirizzi
       
PAGNACCO E. Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1895-96 712, Mer. San Giuliano (*1895)(*1896), Venezia
PALUMBO Fabbricante e/o negoziante di pianoforti (*1868) p. 78 Milano
PALMIERI Ditta Augusio Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1929  

1, via Rimembranze (*1929), Milano

 

PALLOTTI Giuseppe  

 

Commerciante in pianoforti ca. 19?? 1, via Messina (19??), Milano
PANDOLFI Pietro 'Fabbricatore di cembali' ca. 1828-29 Milano
PANIZZA Carlo  

TORINO - "422. Pianoforte a cilindro, che eseguisce otto sonate e contiene quattro strumenti, coè flauto e flautino pel cantabile, pianoforte e contrabasso per l'accompagnamento; del sig. Carlo Panizza fabbricante di pianoforti in Alessandria." Esposizione d'industria e di belle arti, Torino, 1838, p. 93 (MuseoTorino.it)

 

'Fabbricante di pianofort a cilindroi' ca. 1838

Elenco d'esposizione Torino, 1838

Alessandria
PANIZZA Carlo  

Questo fabbricante ha aperto un laboratorio la cui fondazione è documentata.
Clicca qui per accedere alla scheda completa nella sezione appropriata.

 

'Fabbricante di pianoforti'  (°1838) Torino
PAOLI Fabbricante e/o negoziante di pianoforti  

 9, via del'Alloro (*1909)(*1910), Firenze

 

PAOLI D.  

Fabbricante e/o negoziante di pianoforti

PAOLI D. & Cia (F1889)(F1894)(F1890)

Succ. di Fernando GUIDI

 

 

 2, via Porta Rossa, presso piazza della Signora (F1889)(F1890), 17, via Cavour (*1893), 1, via Speciali (*1909)(*1910), Firenze

 

PAPARCONE Raffaele Fabbricante e/o negoziante di pianoforti  

via San Sebastiano (*1903)(*1905)(*1906)(*1907)(*1909)(*1910), Napoli

 

PARACCIANI Joseph

 

'Fabbricante di fortepiani', 1828 circa (13) p. 6

 

?, Toscana
PARENTI Angelo Fabbricante e/o negoziante di pianoforti verticali 60, via del Pellegrino (*1895), 96, via della Conselazione (*1909), Roma
PASQUETTI Filippo 'Fabbricatore di piano-forti'  

490, via del Corso (*1841)(*1843), Roma

 

PASTEGA G. B. Fabbricante e/o negoziante di pianoforti  

1494, calle della Vida, San Giacomo Dall'Oro (*1909), 2211, via San Fosca (*1910), Venezia

 

PASTORE Baldassarre

(1771 - 1819)

 

 Fortepiano a coda ca. 1799, Collezione privata, Italia
Fortepiano a tangenti, collezione San Colombano, Bologna

 

Fabbricante di fortepiani a tavola e a coda

Figlio di Vicenzo PASTORE (4), p. 5

Il fortepiano a tangenti è stato inventato nel 1799 da Baldassare PASTORE.

Milano
PASTORE Vincenzo  

Fortepiani a tavola

Organista e costruttore

"Il primo pianoforte a coda a Milano – tuttavia non uno strumento a martelli, bensì a tangenti – risalente al 1799 (Milano, coll. priv. A. Cossali Mafferi), e  un altro pianoforte a tavolino (Cremona, coll. priv. M. Maggi)." (4) p. 5

 

Milano
PASTORI Carlo 'Fabbricatore di cembali' ca. 1822  

358, contrada della Cerva (**1822), Milano

 

PECAR Antonio

 

MARCHE

 PECAR
Antonio PECAR

 

Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1929-36  

Trieste

 

PEDONE D. Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1895-97  

30, via Concordia (*1895)(*1897), Napoli

 

PELETTI Giuseppe
| PELITTI

 

TORINO - "Pelitti Giuseppe di Milano. Per l'invenzione degli stromenli d'ottone a doppia voce: per la leggerezza, l'eleganza, la finitezza del lavoro, e la mitezza dei prezzi di tutti. — Premio di I Classe con nota di lode distinta nell'attestato — Medaglia di bronzo del Ministero." Rivista contemporanea, Volume 54, 1868, p. 94

MILANO - "Ricca, e variatissima la esposizione d'istromenti di metallo del Pelitti, fornitore di tutte le bande d'Europa e coperto di non so quante medaglie, alle ouali la-Esposizione di Milano ne aggiunse un'altra." La Provincia giornale degli interessi civili, economici, amministrativi dell'istria, 16/10/1871, p. 8

VIENNA - "In un articolo che esamina, che loda e che magnifica gli strumenti d'ottone che escono dalla grande fabbrica del signor Pelitti di Milano, il Journal mensuel des traversare de l'Académie Natzionale, ecc, ecc, di Parigi, disse : Dove spiegasi la bandiera dell' industria e del progresso, ivi trovasi il signor Pelitti; il quale, oramai, è in Europa un de’ più devoti e più strenui di
fensori. Noi l'abbiamo sempre trovato sulla breccia, a Londra nel 1851, a Parigi nel 1855, di nuovo a Londra nel 1863, di nuovo a Parigi nel 1867. E si può aggiungere qui : a Milano, a Firenze,a Torino, a Trieste, a Dublino, a Costantinopoli, a Nuova York, a tutte le Esposizioni insomma, riportando da tutto immancabilmente la medaglia che oggi, fra d'argento e d'oro, ne conta non meno di ventitrò o di ventiquattro. Fondata nel 1720, la casa Pelitti conta oramai un secolo e mezzo d'esistenza; e grazie alla perseveranza instancabile, all'amore del progresso e al genio inventivo che i Pelitti si tramisero di padre in figlio, essa venne ingrandendo e prosperando per modo che è oggi a reputarsi una delle più grandi e più solide istituzioni industriali che sieno, non che in Milano e in Lombardia, nel regno d'Italia. Giacche, vincendo e per tutti i rispetti ogni concorrenza, il signor Pelitti estese il suo commercio e l'estese fiorentissimo, in Egitto, in Turchia, nelle due Americhe, in Spagna in Portogallo e persino in Germania e in Francia, dove pur sono fabbriche reputatissime. E all'importanza commerciale della fabbrica Pelitti, devesi aggiungere l’artistica; giacchò, e un fatto incontestato, che colle invenzioni di nuovi istrumenti e di nuove macchine e di nuovi congegni che perfezionano gli esistenti, egli converti le bande in vere Orchestre; le quali, con soli strumenti d'ottone, possono eseguire le più arduo difficoltà sinfoniche. " L'Esposizione universale di Vienna del 1873 illustrata, 1873, p. 622

'Fabbricante di fortepiani' ca. 1842-97

Fondata nel 1720.

"Pelitti Gius., fabbr, d'istrum. musicali e commiss.; tiene deposito d'istrumenti da fiato delle migliori fabbriche di Francia e di Germania, c. de' Ratti 5187." Guida di Milano per l'anno 1842, p. 440

Medaglia di bronzo del Ministero Torino, 1868 | Elenco d'esposizione 1871, Torino | Elenco d'esposizione 1873, Vienna

 

5187, contrada de'Ratti (**1842), Milano

1, via Santa Teresa (*1871-72), 4, via Beccaria (**1873), 10, piazza Carlo Felice (1878-79)(10)(*1895)(*1896)(*1897), Torino

 

PELLEGRINI Fratelli Fabbricante e/o negoziante di pianoforti verticali ca. 1895 80, via del Pellegrino (*1895), Roma
PENNETTI & FATTORE  

Questo fabbricante ha aperto un laboratorio la cui fondazione è documentata.
Clicca qui per accedere alla scheda completa nella sezione appropriata.

 

'Fabbricante di pianoforti'  (°1882) Firenze
 

PERALTA

 

 

 

'Fabbricante di pianoforti', fino '800 Napoli ???
PERELLI Giovanni  

'Accordatore di cembali' ca. 1829

 

1034, contrada de' Due Muri (**1829), Milano
PEROSINO  

Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1895

 

6, via Garibaldi (*1895), Torino
PEROTTI Carlo  

Questo fabbricante ha aperto un laboratorio la cui fondazione è documentata.
Clicca qui per accedere alla scheda completa nella sezione appropriata.

 

'Fabbricante di pianoforti'  (°1870) Torino
PERRONE Francesco  

'Fabbricante di pianoforti' ca. 1893

 

5, via la Corsica (*1893), Napoli
PERRONE Giovanni  

'Fabbricante di pianoforti' ca. 1903-21

Giovanni Perrone era attivo come costruttore a Napoli nei primi anni 900.

PERRONE G. e Co (*1903)(*1905)(*1906)(*1907)(*1909)(*1910), 'dépôt de pianos'

Ha lavorato con Pietro MAZA ?

 

1, Galleria Umberto I (*1903)(*1905)(*1906)(*1907)(*1909)(*1910),  59, Galleria Umberto I (*1921), Napoli
PERRONE e MAZA

 

'Fabbricante di pianoforti', 1928-40 circa (7)

Fondato per Pietro MAZA. L'altro era PERRONE Giovanni a Napoli.

MARCHE

RUDINBACH & Sohn
RUD Sohn
MENZEL
RUD Sohn & MENZEL
HOFF
PERRONE e MAZA

 

Torino
PETESSI Sisto  

Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1896 (5)

PETESSI & Cia (*1896)

 

19, Borgo Is. Apostoli (*1896), Firenze
PETER Agustino  

PARIGI - "Peter, Pianoforti a coda." Catalogue général‎, 1867

PARIGI - "Peter Augustin, Naples. — Piano à queue." Catalogue général: Exposition Universelle de 1867 à Paris, Volume 1, 1867, p. 126

PARIGI - "Rien de bien remarquable dans les pianos à queue de M. Peter, de Naples [...]" La musique, les musiciencs, et les instruments de musique chez les ..., Jean Pierre Oscar Comettant, 1869, p. 657

 

'Fabbricante di pianoforti' ca. 1867

Elenco d'exposizione Parigi, 1867

Napoli
PETILLO Domenico

 

Brevetto Napoli, 1858 : "Petillo Domenico. Parlicolar maniera di congegnare alcune principali parti degli organi. S. A. 23 giugno 1858." Atti del R. Istituto d'incoraggiamento alle scienze naturali di ..., Volume 10, Napoli, 1863, p. 200-201

Brevetto Napoli, 1859 : "Petillo Domenico. Pel meccanismo del trasporto della tastiera degli organi. S. A. 10 febbraio 1859." Atti del R. Istituto d'incoraggiamento alle scienze naturali di ..., Volume 10, Napoli, 1863, p. 200-201

'Fabbricante di pianoforti' e organi ca. 1893

PETILLO Giovanni e Pietro (*1906)

17, San Antonio Abato (*1893), 217, Borgo San Antonio Abato (*1906), Napoli
PETILLO Giovanni e Pietro  

Fabbricante e/o negoziante di pianoforti' ca. 1905-21

PETILLO Giovanni e Pietro,  'fabrique d'orgues' (*1905)(*1906)

 

19, via Avellino a Torsia (*1905)(*1906), 32, corso Garibaldi (*1921), Napoli
PETILLO Luigi  

Fabbricante e/o negoziante di pianoforti' ca. 1905

PETILLO Luigi, 'fabrique d'orgues' (*1905)

 

217, Borgo san Antonio Abate (*1905), Napoli
PETRELLI Antonio 'Fabbricante di pianoforti' ca. 1855  

69, via delle Fontanella di Borghese (xx1855), Roma

 

PETRELLI Giacomo 'Fabbricante di pianoforti' ca. 1857  

via delle Fontanella di Borghese (*1857), Roma

 

PETRELLI Paolo 'Fabbricante di pianoforti' ca. 1838-43  

54, via delle Fontanella di Borghese (*1838)(*1843), Roma

 

PIANTANIDA Camillo  

Questo fabbricante ha aperto un laboratorio la cui fondazione è documentata.
Clicca qui per accedere alla scheda completa nella sezione appropriata.

 

Succ. di Felice PIANTANIDA  (°1799) Milano
PIANTANIDA Felice  

Questo fabbricante ha aperto un laboratorio la cui fondazione è documentata.
Clicca qui per accedere alla scheda completa nella sezione appropriata.

 

'Fabbricante di pianoforti'  (°1799) Milano
PIATINO  

Questo fabbricante ha aperto un laboratorio la cui fondazione è documentata.
Clicca qui per accedere alla scheda completa nella sezione appropriata.

 

'Fabbricante di pianoforti'  (°1910) Torino
PIAZZI 'Fabbricante di pianoforti', ca. 1893  

17, via San Felice (*1893), Bologna

 

PICA Alessandrini e Cia 'Fabbricatore di piano-forti, arpe ed altri istrumenti' ca. 1841-43  

77, piazza Capranica (*1841)(*1843), Roma

 

PICARDI e Figli Ditta 'Fabbrica di pianoforti' ca. 1929  

2, via Umberto I (*1929), Genova

 

PIETRELLI Domenico Fabbricante di pianoforti ca. 1800  

via della Fontanella di Borghese (?)(11), Roma

 

PIETRASANTA Lorenzo e Cia  

'Fabbrica di pianoforti' ca. 1861-1929

PIETRASANTA Lorenzo e Cia (*1861)

PIETRASANTA Ern. e figli (*1929)

 

 

10, piazza San Croce (*1929), Lucca

 

PINASCO Ang. Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ed armonium ca. 1929  

34, via Colombo (*1929), Genova

 

PINELLI Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ed armonium ca. 1871  

4, via della Stamperia Camerale (***1871), Roma

 

PINESCHI Ugo Fabbricante e/o negoziante di pianoforti verticali ca. 1895-1910 57, via Gaeta (*1895), 27, piazza delle Terme (*1909)(*1910),  Roma
PINI Luigi  

FIRENZE - "2504. Pini Luigi, Firenze. — Pianoforte verticale, 7 ottave; Armonio a 12 registri." Esposizione italiana tenuta in Firenze nel 1861, Volume 2, 1861, p. 190 (archive.org)

FIRENZE - "Pini Luigi di Firenze. La fabbrica del Pini è del tutto incipiente : la Sezione dunque non sarà troppo severa verso il piano-forte verticale a 7 ottave, del prezzo di lire 600 da questa fabbrica esposto, tanto più in vista del prezzo piuttosto modico." Esposizione italiana tenuta in Firenze nel 1861, Volume 2, 1861

 

'Fabbricante di pianoforti' ed armoni ca. 1861-1910

'Fabbricante di pianoforti' (*1905)(*1906)(*1909)(*1910)

Elenco di exposizione Firenze, 1861

2, via de Bonizzi (*1895)(*1896)(*1903)(*1905)(*1906)(*1907)(*1909)(*1910), Firenze
PINNA Geatano Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ed armonium ca. 1929  

3, via Mazzini (*1929), Milano

 

PIOLA Antonio  

TESTIMONI 1821

"Avendo il signor Agostino Piazza deciso di affidare suo figlio Carlo al signor Antonio Piola, fabbricatoredi pianoforti perchè lo ammaestri nell'arte sua, i detti signori Agostino Piazza ed Antonio Piola hanno convenuto fra loro, siccome convengono, di stipulare in proposito la seguente scrittura :

1. Il signor Antonio Piola fabbricatore di pianoforti, si obbliga ad ammaestrare con tutta coscienza e lealtà nell' arte sua il giovane Carlo Piazza, e ciò per lo spazio di tre anni continui, scorsi i quali lo lascerà in sua piena e perfetta libertà.

2. ll signor Agostino Piazza dal canto suo si obbliga per ciò a retribuire ai detto signor Antonio Piola la somma di seicento lire italiane, e queste in due rate, cioè lire trecento ali* atto della stipulazione del presente contratto, e lire trecento a noviziato .finito, e precisamente nell' ultimo giorno del terze anno come sopra convenuto.

3. Il signor Agostino Piazza sì obbliga a dare a suo figlio un letto compiuto, il quale a noviziato finito rimarrà in tutta proprietà del signor Antonio Piola, e si Obbliga altresì a sostenere tutte le spese di vestiario, di lavatura di biancherie, e in caso di' malattia anche! quelle di medico, chirurgo e medicinali.

 

'Fabbricante di pianoforti', primi 1900 circa

4. Tutte le altre spese, come sarebbe quella pel vitto, ecc., saranno sostenute dal signor Antonio Fiola a tutto suo carico.

5. Pel caso (che Iddio tolga) che alcuno dei due signori Antonio Piola e Carlo Piazza morisse prima che fossero terminati gli anni di noviziato convenuto, i signori Agostino Piazza ed Antonio Piola convengono ora per allora per sè e loro eredi che s' abbia da stare, quanto al pagamento del residuo o alla restituzione dell' anticipato, a ciò che saranno per giudicarne due arbitri  inappelabili eletti di comune consenso delle parti.

In fede di che ciascuna delle dette partì contraenti ha firmata la presente scrittura (stesa in doppio originale, di cui ciascuna parte ha ritirato un esemplare) di suo proprio pugno, alla presenza degl' infrascritti testimoni. -
Codogno, 15. aprile 1821.
Agostino Piazza. Antonio Piola. Pilati Gabrio, testimonio." Beispiele des italienischen Geschäftsstyles: Nebst Angabe d. kaiserl. Königl ..., 1831, p. 99

Codogno ?, Italia
PISTOLA Enrico e Cia  

Societa Italiana Commercia Pianoforti ca. ??

 

Genova
PISTORIO  

 Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1893

 

294, via Vittorio Emanuele (*1893), Catania, Sicilia
PITTALUGA Guisppe Francesco

(1795 - 1865)

 

Questo fabbricante ha aperto un laboratorio la cui fondazione è documentata.
Clicca qui per accedere alla scheda completa nella sezione appropriata.

 

'Fabbricante di pianoforti'  (°1848) Genova
PIVATO A. S. Stef. Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1895-96 3524, calle Pistorin (*1895)(*1896), Venezia
PIVETTI Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1896  via Anastasia (*1896), Verona
PIZZI & Ca. 'Fabbricanti di pianoforti' ca. 1921 via Zamboni (*1921), ??
POGGIO G. 'Fabbricante di piani a cilindro' ca. 1929  1, via Lodi (*1929), Acqui
POLLICINO  

MARCA

HUNCHE

 

'Fabbricanti di pianoforti' ca. ?? ?
POLIZZI Damiano 'Fabbricante di piani a cilindro' ca. ?? Vincenza
POLLMANN Paul  

Questo fabbricante ha aperto un laboratorio la cui fondazione è documentata.
Clicca qui per accedere alla scheda completa nella sezione appropriata.

 

'Fabbricante di pianoforti'  (°1923) Unna
POLLMANN & WEISS  

Questo fabbricante ha aperto un laboratorio la cui fondazione è documentata.
Clicca qui per accedere alla scheda completa nella sezione appropriata.

 

'Fabbricanti di pianoforti'  (°1925) Torino
POLVERE Angelo Fabbricante e/o negoziante di pianoforti  

via Lagrange accanto al 40 (*1871-72), Torino

 

POLVERINI  

'Fabbricante di pianoforti', 1910-91 circa (7)

MARCHE

OFFENBACH-BLUTMAYER
STEIMACH

 

Portorecanati, Macerata
POMBIA Carlo  

'Fabbricante di pianoforti e piani a cilindro' (7)

18 impiegati in 1892

Probabilmente seguito per Piedro POMBIA (°1900)

 

Sobborgo S. Agobio (*1929), Novara
POMBIA Pietro  

Questo fabbricante ha aperto un laboratorio la cui fondazione è documentata.
Clicca qui per accedere alla scheda completa nella sezione appropriata.

 

'Fabbricante di pianoforti'  (°1900) Novara
POMELLA P.  

Fabbricante di piani a cilindro automatici

POMELLA Pietro e Figli (19??), 'piano a cilindro con motore a molla'

 

25, corso Milano, Novara
 PONTI Ottavio

 

"Ponti Ottavio, mercante d'istrumenti musicali, c. de' Ratti, 3106." Almanacco di commercio, Milano, 1820, p. 118

 

 

Fabbricante di fortepiani a tavola, primo 1800 circa (4) p. 6

 

3106, corso de' Ratti (**1820), Milano
 PONZONI Maria Ala  

'Fabbricante di fortepiani'

Maria Ala Ponzoni nata CICERI (4) p. 6

Fortepiani a tavola e a coda, primo 1800 circa.

 

Milano
PORTA Epaminonda 'Fabbricante di pianoforti' (**1858)(*1859)(x1861)  

4, dietro la chiesa della Gran Madre di Dio (1854)(10), 2, via Po (1855-56)(10), 17, contrada Borgo Nuovo (1857)(10), Torino

 

POZZI Fratelli  

Fabbricante di piani a cilindro

POZZI Fratelli (Ditta)

 

40, corso Garibaldi (*1929), Mantova
POZZI Francesco e Figlio  

Questo fabbricante ha aperto un laboratorio la cui fondazione è documentata.
Clicca qui per accedere alla scheda completa nella sezione appropriata.

 

Fabbricante di piani a cilindro (°1851) Treviglio, Bergamo
PRADA Fratelli Fabbricante e/o negoziante di pianoforti  

29, via Manzoni (*1929), Milano

 

PRADA (Ved. Erminio) Fabbricante e/o negoziante di pianoforti  

19, via Crocefiso (*1929), Milano

 

PREISIG Federico  

'Fabbricante di pianoforti'

Fortepiani verticale e fortepiani a coda nella forma ERARD - Paris o da confrontare con i modelli di FEDERICO (°1831) o CALABRESE a Napoli.

 

Napoli
PRESTINARI Giuseppe

(1777 - 1844)

 

Questo fabbricante ha aperto un laboratorio la cui fondazione è documentata.
Clicca qui per accedere alla scheda completa nella sezione appropriata.

 

 Fabbricante e/o negoziante di pianoforti  (°1806) Marcallo, Milano
PRESTINARI  

 

Fabbricante e/o negoziante di pianoforti Milano
PRIORI A. Fabbricante di piani a cilindro ca. 1929  

15, via degli Umbri (*1929), Roma

 

PRIULLI A. & Cia Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1909-10  

9, via dei Zabarelli  (*1909)(*1910), Padova

 

PROCACCINI E. Fabbricante e/o negoziante di pianoforti verticali ca. 1895-1909  

5 A, via Pigni (*1895)(*1896)(*1897)(*1903)(*1905)(*1906)(*1907), 22, piazza della Pigna (*1909), Roma

 

PUCCI Paolo 'Fabbricatore di piano-forti, e negoziante' ca. 1843-71  

70, via Belsiana (*1843)(xx1855)(***1871), Roma

 

PUGLISI Carmelo  

'Fabbricante di pianoforti', organi ed armonium ca. 1895-1929

PUGLISI C. (*1895)(*1896)(*1903)(*1905)(*1907)(*1909)(*1910)

 

169, via Stesicoro Etnea (*1895), 169, via Stesicoro Etnea (*1903)(*1905)(*1907)(*1909)(*1910), 288, via Vittorio Emanuele (*1929), Catania, Sicilia
PUGLISI Faro F. Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1929  piazza Carlo Alberto (*1929), Catania, Sicilia
PUGLISI Franc. 'Fabbricante di pianoforti' ca. 1929  6, via Archimede (*1929), Catania, Sicilia
PUGLISI Francesco

 

 Pianoforte a tavola ca. 1844, Collezione privata, Messina, Sicilia, Italia

 

'Fabbricante di pianoforti' ca. 1844-1905

PUGLISI C. (*1896)(*1905)

 Catania, Sicilia
PUGLISI L.  

'Fabbricante di pianoforti',  organi ed armonium ca. 1895-1910

PUGLISI L. (*1895)(*1896)

INDELICATO & PUGLISI (*1903)(*1905)(*1907)(*1909)(*1910)

 

via Faraone (*1895)(*1896), piazza delle Guardie (*1903)(*1905)(*1907)(*1909)(*1910), Catania, Sicilia
PUGLISI, REALE & Figli

 

INFO EXTRA

La famiglia PUGLISI e
INDELICATO Contarino

 

 

Fabbricante e/o negoziante di pianoforti ca. 1929

Fondata nel 1880.

Fino al 1943.

 

 59, via Carita (*1929), Catania, Sicilia
PUPESCHI PUPO e Figlio 'Fabbricante di pianoforti' ca. 1928-37 (2) Firenze
 

 

(**1820): 'Almanacco di commercio, Milano', 1820, p. 117-118

(**1821): 'L'Interprete Milanese ossia Guida per l'anno 1821', p. 128-130

(**1822): 'Almanacco di commercio, 1822', p. 128-129

(**1824): 'Gazzetta di Milano', 12/04/1824, p. 4

(**1826): 'L'Interprete Milanese Ossia Guida: Per L'Anno 1826', Volume 7, p. 297-299

(**1827): 'L'Interprete Milanese Ossia Guida: Per L' Anno 1827', Volume 8, p. 375-377

(**1828): 'Guida Milanese: Per L' Anno 1828', Volumes 4-5, 1828, p. 337-339

(*1829): 'Gazetta di Milano', 14/03/1829, p. 364

(**1829): 'Utile giornale ossia Guida di Milano per l'anno 1829', p. 273-275

(*1833): 'Gazetta Privilegiata di milano 16/10/1833, p. 1266

(**1834): 'Guida Milanese : Per L' Anno 1834', Volume 10, 1834, p. 426-427

(*1836): 'Almanacco Comunale E Provinciale Milanese Ossia Manuale', 1836, p. 324

(**1836): 'Guida di Milano per l'anno 1836', p. 232-233

(x1838): 'Utile giornale ossia Guida di Milano per l'anno 1838', p.416-418

(**1839): 'Utile giornale ossia Guida di Milano per l'anno 1839', p. 417-418

(*1841): 'Almanacco letterario, scientifico, giudiziario, commerciale, artistico ...', 1841

(**1842): 'Guida di Milano per l'anno 1842', p. 439-441

(*1843): 'Il Mercurio di Roma: ossia grande raccolta d'indirizzi e notizie de ...', 1843

(**1846): 'Bazar di novita artistiche, letterarie e teatrali', Volume 6, 06/05/1846, p. 446

(**1853) 'Guida Milanese: Per L' Anno 1853', Volumes 25-31, 1853, p. 592-594

(**1854): 'Guida di Milano per l'anno 1854', p. 612-614

(xx1855): 'Almanacco romano pel 1855', 1855, p. 351 (BeniCulturali.it)

(*1857): 'Almanacco romano ossia, raccolta dei primari dignitari e funzionari della citta' di Roma', 1857, p. 308

(**1857): 'Guida Milanese: Per L' Anno 1857', Volumes 25-31, 1857, p. 648-650

(**1858): 'Annuaire-almanach du commerce, de l'industrie, de la magistrature et de l'administration : ou almanach des 500.000 adresses de Paris, des départements et des pays étrangers' : Firmin Didot et Bottin réunis, 1858, p. 2308 (Gallica)

(***1858): 'Guida di Milano per l'anno 1858', p. 656-658

(*1859): 'Annuaire-almanach du commerce, de l'industrie, de la magistrature et de l'administration : ou almanach des 500.000 adresses de Paris, des départements et des pays étrangers', Firmin Didot et Bottin réunis, 1859, p. 2361 (Gallica)

(**1859): 'Guida Milanese: Per L'Anno 1859', Volumes 25-31, 1859, p. 646-649

(**1861): 'Esposizione italiana tenuta in Firenze nel 1861', Volume 2, 1861

(x1861): 'Annuaire-almanach du commerce, de l'industrie, de la magistrature et de l'administration : ou almanach des 500.000 adresses de Paris, des départements et des pays étrangers', Firmin Didot et Bottin réunis, 1861, p. 2477 (Gallica)

(*1862): 'Catalogo officiale pubblicato per ordine della Commissione reale', Firenze, 1862

(*1863): 'Atti del R. Istituto d'incoraggiamento alle scienze naturali di ..., Volume 10, Napoli, 1863, p. 200-201

(*1867): 'Catalogue général'‎, 1867

(***1867): 'L'Italie économique, avec un aperçu des industries italiennes à l'Exposition ...‎', 1867

(*1868): 'Guida pratica per costruttori, accordatori, dilettanti e possessori di pianoforti', Sievers, 1868

(*1869): 'La musique, les musiciens et les instruments de musique: chez les différents ...', Oscar Comettant, 1869

(**1870): 'Guida di Milano Per L' Anno 1870', 1870, p. 797-799 (Archive.org)

(**1871): 'Guida di Milano Per L' Anno 1871', 1871, p. 836-838 (archive.org)

(***1871): 'Oltre 12000 indicazioni ossia Guida scientifica, artistica e commerciale, di Roma', 1871, p. 242

(*1871-72): 'Guida generale di Torino e Italia, anni 1871-72', G. Galvanoe, 1872

(**1873): 'Guida generale di Milano ed intera provincia contenente gli indirizzi di ...', 1873, p. 44

(**1879): 'Guida di Milano Per L'Anno 1879', 1879, p. 1076-1079 (archive.org)

(**1886): 'Guida di Milano Per L' Anno 1886', 1886, p. 1117-1119 (archive.org)

(*1893): 'Annuaire des artistes et de l'enseignement dramatique et musical', 1893

(*1895): 'Annuaire des artistes et de l'enseignement dramatique et musical', 1895

(*1896): 'Annuaire des artistes et de l'enseignement dramatique et musical', 1896

(*1897): 'Annuaire des artistes et de l'enseignement dramatique et musical', 1897

 

 

(*1903): 'Annuaire des artistes et de l'enseignement dramatique et musical', 1903

(*1905): 'Annuaire des artistes et de l'enseignement dramatique et musical', 1905

(*1906): 'Annuaire des artistes et de l'enseignement dramatique et musical', 1906

(*1907): 'Annuaire des artistes et de l'enseignement dramatique et musical', 1907

(*1909): 'Annuaire des artistes et de l'enseignement dramatique et musical', 1909

(*1910): 'Annuaire des artistes et de l'enseignement dramatique et musical', 1910, Italia p. 1273-1284

(*1912): 'Guida di Novara', 1912, p. 296

(*1921): 'The music trade directory', Vol. 32, 1921

(*1922): 'Musique-Adresses Universel', 1922

(*1929): 'Musique-Adresses Universel', 1929

(2): 'The Piano', Robert Palmieri

(4): 'I costruttori di pianoforti a Milano tra XVIII e XIX secolo", per Renato Meucci 

(5): The Songs Of Luigi Gordigiani (1806-1860),- “Lo Schuberto Italiano”, by THOMAS M. CIMARUSTI  

 (7): 'The Encyclopedia of the Piano', Robert Palmieri, Margaret W. Palmieri, 2003  

(8): 'Costruttori e rivenditori di strumenti musicali a Milano nella «Guida Savallo» (1880-1920), Paola Carlomagno' 

(10): 'Un'industria «troppo imperfetta»: la fabbricazione dei pianoforti a Torino nell'Ottocento'

(11): 'Aspetti e momenti della vita economica di Roma e del Lazio nei secoli xviii', Renzo De Felice, p. 262

(13): Evidenze Costruttive Del Pianoforte italiano dopo il Christofori

  © Copyright all rights reserved